Indice del forum

Associazione Culturale Apartitica-"IlCovo"
Studio Del Fascismo Mussoliniano
Menu
Indice del forumHome
FAQFAQ
Lista degli utentiLista degli utenti
Gruppi utentiGruppi utenti
CalendarioCalendario
RegistratiRegistrati
Pannello UtentePannello Utente
LoginLogin

Quick Search

Advanced Search

Links
Biblioteca Fascista del Covo
Canale YouTube del Covo
IlCovo su Twitter

Who's Online
[ Amministratore ]
[ Moderatore ]

Utenti registrati: Nessuno

Google Search
Google

http://www.phpbb.com http://www.phpbb.com
Differenze tra la filosofia di Gentile e quella di Evola.
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Le ideologie e le altre filosofie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
cameratasalentino



Età: 30
Registrato: 16/02/09 18:49
Messaggi: 79

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 3:03 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

e dimmi tale pattriotismo si è dimostrato a pieno quando fiore servì l'MI6 in funzione antisovietica? talmente antimaericani da fornire supporto attivo ai servizi segreti altantisti...

Citazione:



Questa è una grande cazzata...dai, non vi alleate con i comunisti in queste battute Wink

Citazione:

che fai? finalmente ti scopri?
Prima ci aduli come fascisti e poi ci indichi come antifascisti? Mi sembrava qualcosa non tornasse: noi non abbiamo fatto altro che chiedere spiegazioni su quella che consideriamo una contraddizione (ovvero dichiararsi fascisti e poi appoggiare un partito di destra conservatrice).
Noi i documenti della ideologia fascisti li conosciamo benissimo e non abbiamo bisogno delle interpretazioni di forza nuova: ci bastano quelle del pnf!



Non so se la vostra è pura volontà di non capire quanto io stia dicendo oppure se è proprio mancanza di elasticità mentale.. Shocked

_________________
Rinunziare alla lotta significa rinunciare alla vita (Benito Mussolini)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
AquilaLatina




Registrato: 07/05/07 21:34
Messaggi: 1482
Località: Stato Nazionale Fascista

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 3:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Cameratasalentino, continua pure a perseguire la tua strada se la reputi corretta. Continua pure a servire pseudo-italia e l'anti-patria. Noi, se permetti, da Fascisti seguiamo la nostra strada e non vogliamo che altri ci rubino l'etichetta qualificandosi per ciò che non sono.

Con questa chiudo.

A buon intenditor...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cameratasalentino



Età: 30
Registrato: 16/02/09 18:49
Messaggi: 79

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 3:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

qui la quotazione è di rigore in quanto ricordo che essere fascisti significa avere un'ideologia ben più forte rispetto ai "casinisti di piazza" o "al parlatoio" ci siano. Credo che tu abbia capito che dentro quest'associazione ci sono persone che vanno ben oltre il fatto di avere letto un pò di libri: un elite, proprio quella che portò Mussolini alla vittoria. E scusa se è poco...


e quest'elite sareste voi? vi autonominate l'elite fascista allora? dovreste stare attenti a non gridare troppo le vostre idee davanti a qualche "radical-destrorso", come lo chiamate voi, con la testa calda tipica anche dei tanti fascisti del Ventennio...non so che fine fareste Wink

Citazione:

ed è proprio questo a farmi schifo perchè è la solita demagogia dei partiti di destra: cercare di prendere tutti creandogli un ambiente apposito nel quale puoi trovare tutto ed il contrario di tutto.
Comunque noto che cominci già a contraddirti: prima sostenevi che dentro fn non ci sono teppisti se non di rado mentre ora affermi che c'è di tutto!


Pensi che all'epoca erano tutti intellettuali i facenti parte del fascismo? Certo che avete una considerazione tutta vostra di Fascismo cmq..piano piano scopro cose tutte nuove del vostro pensiero... Shocked

_________________
Rinunziare alla lotta significa rinunciare alla vita (Benito Mussolini)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cameratasalentino



Età: 30
Registrato: 16/02/09 18:49
Messaggi: 79

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 3:10 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La libertà non è neutralità, ma
affermazione razionale; non è
starsene in casa per non farsi
cattivo sangue con la polizia e
buscarsi la galera; è ribellarsi
alla tirannide, rovesciando e
mettendosi, non come individuo
ma come popolo, al luogo del despota.
(Giovanni Gentile)

_________________
Rinunziare alla lotta significa rinunciare alla vita (Benito Mussolini)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
AquilaLatina




Registrato: 07/05/07 21:34
Messaggi: 1482
Località: Stato Nazionale Fascista

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 3:11 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

e quest'elite sareste voi? vi autonominate l'elite fascista allora? dovreste stare attenti a non gridare troppo le vostre idee davanti a qualche "radical-destrorso", come lo chiamate voi, con la testa calda tipica anche dei tanti fascisti del Ventennio...non so che fine fareste


Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

E siamo arrivati alla seconda fase della dialettica areana. Dall'accusa di passatismo e di inconcludenza politica, eccocci alle minacce fisiche Very Happy

Citazione:

Pensi che all'epoca erano tutti intellettuali i facenti parte del fascismo? Certo che avete una considerazione tutta vostra di Fascismo cmq..piano piano scopro cose tutte nuove del vostro pensiero...


E chi ha mai detto ciò?


Ultima modifica di AquilaLatina il Mer Feb 18, 2009 4:18 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
AquilaLatina




Registrato: 07/05/07 21:34
Messaggi: 1482
Località: Stato Nazionale Fascista

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 3:15 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

cameratasalentino ha scritto:
La libertà non è neutralità, ma
affermazione razionale; non è
starsene in casa per non farsi
cattivo sangue con la polizia e
buscarsi la galera; è ribellarsi
alla tirannide, rovesciando e
mettendosi, non come individuo
ma come popolo, al luogo del despota.
(Giovanni Gentile)


Giochiamo con le citazioni? Non ti conviene Wink

"La rivoluzione non è una 'boite à surprise' che scatta a piacere. Io non la porto in tasca e non la portano nemmeno coloro che del suo nome si riempiono la bocca rumorosamente e all'atto pratico non vanno oltre al tafferuglio di piazza, dopo la dimostrazioncella inconcludente, magari col provvidenziale arresto che salva da guai peggiori". (Mussolini,Politeama Rossetti di Trieste, 6 Febbraio 1921)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dvx87




Registrato: 04/04/06 07:04
Messaggi: 2336

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 3:39 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:
Questa è una grande *****...dai, non vi alleate con i comunisti in queste battute Wink

A parte la retorica e l'accusa di comunismo non porti prove a discarico di ciò eppure queste cose sono state ammesse pubblicamente dalle persone coinvolte. Fu proprio l'area, durante la guerra fredda, a sostenere che occorreva allearsi con gli americani in funzione antisovietica e questo non me lo invento io:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

Non parliamo poi delle gladio, di cui l'area fu parte integrante, che sono quanto di più antipatriottico abbia mai potuto partorire la storia d'italia (mi ricordano tanto le compagnie di ventura).

Citazione:
Non so se la vostra è pura volontà di non capire quanto io stia dicendo oppure se è proprio mancanza di elasticità mentale.. Shocked

sei tu che non hai risposto: perchè mai dovrei allearmi con un partito nazionalista e conservatore quando io non condivido una ideologia di tipo nazionalista e conservatrice? Soltanto perchè è il meno peggio(e non è neanche detto sia così)? Mi dispiace ma io non sono un sostenitore del turarsi il naso e piuttosto di scegliere il meno peggio (che è comunque un male) perferisco proseguire da solo per la mia strada.

Citazione:
Pensi che all'epoca erano tutti intellettuali i facenti parte del fascismo? Certo che avete una considerazione tutta vostra di Fascismo cmq..piano piano scopro cose tutte nuove del vostro pensiero... Shocked

Quelli che comandavano era tutti intelletuali e persone di alta cultura non di certo degli straccioni: facciamo un po' di nomi?
Mussolini (giornalista), Marinetti (artista), Gentile (filosofo), Spirito (filosofo), Grandi (avvocato), Bottai (giurista), Giani (giornalista) ecc...
Inoltre posso farti alcune citazioni dal libro "Fascism: the rationale totalitarism" del prof. Gregor dell'università di Berkeley, il quale sostiene che il fascismo fu un movimento eterogeneo composto da persone provenienti da più classi sociali ma la dirigenza era in mano agli intelletuali, che risultavano la parte più attiva del partito assieme ai piccoli-proprietari.
Dunque possiamo legittimamente sostenere che il fascismo fu un movimento politico con un aclasse dirigente composta prevalentemente da intelletuali (avvocati, giuristi, giornalisti, sindacalisti ecc) in virtù degli studi condotti dal prof. Gregor, da Renzo De Felice e da Emilio Gentile.
A scoprire cose nuove siamo noi quando vediamo fascisti che avvallano in pieno le tesi dell'antifascismo (una tra le tante quella che il fascismo fu composto da picchiatori) che ormai non si reggono più in piedi.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
antimodes
Cittadino Fascista
Cittadino Fascista



Registrato: 29/01/09 16:32
Messaggi: 444
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 3:40 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

cameratasalentino ha scritto:

Pensi che all'epoca erano tutti intellettuali i facenti parte del fascismo? Certo che avete una considerazione tutta vostra di Fascismo cmq..piano piano scopro cose tutte nuove del vostro pensiero... Shocked


L'elite di cui ho parlato non è quella intellettuale ma ideologica. Se tu avessi letto bene quello che ho scritto non c'è nulla di riscontrabile in quello che hai affermato. Se poi vuoi parlare di intellettuali ti rimando al post precedente di Dux87. E poi, perdonami, se la tua FN ha come pensiero di fare la differenza (con spranghe, randelli e qualche nostalgico delle case chiuse) ben venga...ma altrove e non qui, in questa pacifica e rispettabile associazione. Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cameratasalentino



Età: 30
Registrato: 16/02/09 18:49
Messaggi: 79

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 4:01 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non posso che abbandonare questa discussione perchè non finirebbe mai. Ognuno rimanga delle sue idee. Piuttosto cerchiamo di utilizzare questo forum per il motivo per il quale è nato. E, perciò, pongo un'altra domanda. Wink
_________________
Rinunziare alla lotta significa rinunciare alla vita (Benito Mussolini)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 4:02 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

E siamo arrivati alla seconda fase della dialettica areana. Dall'accusa di passatismo e di includenza politica, eccocci alle minacce fisiche



Very Happy Very Happy Very Happy Poi passeremo alla terza: insulti, provocazioni e promesse di botte Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
cameratasalentino



Età: 30
Registrato: 16/02/09 18:49
Messaggi: 79

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 4:17 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Le accuse, verso quello che ritengo un ottimo progetto, e le minacce fisiche non fanno parte del mio modo di essere, cosi come non appartengono a me gli insulti, le provocazioni e le promessa di botte. Potete starne certi...

Ritengo solo diversi i modi con cui portiamo avanti il nostro progetto con un'unica differenza tra il mio modo di vedere e il vostro: io sto, infatti, invanamente cercando un punto di contatto per poter collaborare insieme a voi.

p.s.: ho posto un'altra domanda. Cool

_________________
Rinunziare alla lotta significa rinunciare alla vita (Benito Mussolini)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 5:08 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

io sto, infatti, invanamente cercando un punto di contatto per poter collaborare insieme a voi.



Ma questo s'era capito da un pezzo. Ma la base di una presunta collaborazione, dal nostro punto di vista, potrà essere solo ed unicamente l'intransigenza fascista!

Riteniamo, lo abbiamo DIMOSTRATO prove alla mano (e non è solo una elucubrazione) che oggi non ci sia altro da perseguire se non l'Intransigenza Assoluta sul Fascismo. E' solo il fascismo quello che si deve perseguire. E solo sul fascismo, UNICO, si può trovare una base comune. Il che esclude automaticamente tutto il resto

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)


Ultima modifica di RomaInvictaAeterna il Gio Feb 19, 2009 8:31 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 43
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2588
Località: Palermo

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 5:42 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...mi devi scusare ma io sono piuttosto scettico, per discutere certamente non vedo impedimenti da parte nostra ma parlare di collaborazione viste le premesse mi pare proprio improbabile. Non mi sembra infatti tu abbia risposto nel merito alle considerazioni che ti avevo fatto riguardo all'antifascismo di Fn. Te ne sei uscito invece con una frase totalmente decontestualizzata dall'ambito storico tratta da un'unico documento come il presunto testamento di Mussolini per avallare chissà quale improponibile antifascismo da parte nostra, quando a palesare il reale antifascismo di tutta l'area radical-destrorsa (ivi compreso il tuo gruppo) stanno li decine di atti e documenti ufficiali,di cui la scelta proposta ne L'Identità Fascista rappresenta solo una minima parte. Ti si fanno notare tali incongruenze e te ne esci con la solita retorica patriottarda e movimentista condita dall'eventuale pericolo nel quale secondo te potremmo incorrere ( dando per scontato inspiegabilmente che noi secondo te non ci si sappia difendere ) se incappassimo in qualche tuo collega di partito propenso a porgersi nei modi più congeniali a chi non ha nulla da dire. Poi però fai una piroetta di 180° ed affermi che non é tuo costume insultare o minacciare nessuno...mi pare già abbastanza per mettere in discussione la tua reale propensione ad intavolare un confronto serio, figurati poi se dal confronto si comincia a parlare di collaborazione...poi poni pure le tue domande,come vedi cerchiamo sempre di argomentare civilmente.
P.S.= a proposito non vedo la domanda che hai posto e di cui parli,gentilmente la potresti riscrivere?

_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cameratasalentino



Età: 30
Registrato: 16/02/09 18:49
Messaggi: 79

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 6:03 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Citazione:

...mi devi scusare ma io sono piuttosto scettico, per discutere certamente non vedo impedimenti da parte nostra ma parlare di collaborazione viste le premesse mi pare proprio improbabile. Non mi sembra infatti tu abbia risposto nel merito alle considerazioni che ti avevo fatto riguardo all'antifascismo di Fn. Te ne sei uscito invece con una frase totalmente decontestualizzata dall'ambito storico tratta da un'unico documento come il presunto testamento di Mussolini per avallare chissà quale improponibile antifascismo da parte nostra, quando a palesare il reale antifascismo di tutta l'area radical-destrorsa (ivi compreso il tuo gruppo) stanno li decine di atti e documenti ufficiali,di cui la scelta proposta ne L'Identità Fascista rappresenta solo una minima parte. Ti si fanno notare tali incongruenze e te ne esci con la solita retorica patriottarda e movimentista condita dall'eventuale pericolo nel quale secondo te potremmo incorrere ( dando per scontato inspiegabilmente che noi secondo te non ci si sappia difendere ) se incappassimo in qualche tuo collega di partito propenso a porgersi nei modi più congeniali a chi non ha nulla da dire. Poi però fai una piroetta di 180° ed affermi che non é tuo costume insultare o minacciare nessuno...mi pare già abbastanza per mettere in discussione la tua reale propensione ad intavolare un confronto serio, figurati poi se dal confronto si comincia a parlare di collaborazione...poi poni pure le tue domande,come vedi cerchiamo sempre di argomentare civilmente.
P.S.= a proposito non vedo la domanda che hai posto e di cui parli,gentilmente la potresti riscrivere?


attenzione! io non ho parlato di MIE minacce o di MIE aggressioni..ho solo detto che qualcuno a sentirvi parlare potrebbe reagire diversamente... (reazione,se avvenisse, da me assolutamente non condivisibile e totalmente da condannare!). La "militanza" è una questione diversa...abbiamo scelto due strade diverse ma spero che l'obiettivo sia lo stesso...Io credo di poter benissimamente rappresentare la vostra idea anche all'interno dei gruppi che frequento..cosa che faccio già da tempo, prima di conoscere voi, il vostro libro, il vostro forum. Ho sempre sostenuto che quella era solo destra radicale e non fascismo!

La collaborazione, se dovesse arrivare, sarebbe solo ed esclusivamente per combattere l'antifascismo che vige dal dopoguerra ad oggi. Non parliamo di me come di un antifascista! questo, l'ho già detto, non posso permettervelo!

_________________
Rinunziare alla lotta significa rinunciare alla vita (Benito Mussolini)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
cameratasalentino



Età: 30
Registrato: 16/02/09 18:49
Messaggi: 79

MessaggioInviato: Mer Feb 18, 2009 6:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

la domanda era questa

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


e, su suggerimento, ho spostato la questione su questa gi
à aperta

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Rinunziare alla lotta significa rinunciare alla vita (Benito Mussolini)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Le ideologie e le altre filosofie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 5 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Associazione Culturale Apartitica- 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2006