Indice del forum

Associazione Culturale Apartitica-"IlCovo"
Studio Del Fascismo Mussoliniano
Menu
Indice del forumHome
FAQFAQ
Lista degli utentiLista degli utenti
Gruppi utentiGruppi utenti
CalendarioCalendario
RegistratiRegistrati
Pannello UtentePannello Utente
LoginLogin

Quick Search

Advanced Search

Links
Biblioteca Fascista del Covo
Canale YouTube del Covo
IlCovo su Twitter

Who's Online
[ Amministratore ]
[ Moderatore ]

Utenti registrati: Nessuno

Google Search
Google

http://www.phpbb.com http://www.phpbb.com
I nostri articoli su "Primato Fascista"
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Edicola
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Franz




Registrato: 29/10/08 16:43
Messaggi: 74
Località: Trieste

MessaggioInviato: Lun Nov 24, 2008 9:55 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Certo però che è una cosa vergognosa ed altamente infame!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
AquilaLatina




Registrato: 07/05/07 21:34
Messaggi: 1482
Località: Stato Nazionale Fascista

MessaggioInviato: Mar Nov 25, 2008 1:15 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ancora nessuna risposta da parte del gestore di forumfree! Ovvero il responsabile della cancellazione del blog.

Unica risposta è stata data dal forum di supporto il quale, invitandomi a rivolgermi con una mail al gestore per maggiori informazioni, ha così scritto:

"non è il regolamento di forumfree, ma la Costituzione della repubblica italiana, a vietare ogni apologia del fascismo"

A questo punto è chiaro come il sole che il blog è stato cancellato per... APOLOGIA DI FASCISMO!

La Dittatura Vergognosa e riprovevole di questa Repubblica Plutocratica stile soviet, che si fa chiamare "democratica" (sic!!!) quando è invece una Oclocrazia Oligarchica che si serve dei poteri mediatici e dei mezzi di (dis)informazione per mettere a tacere i suoi potenziali "nemici", quando poi questi "nemici" non sono altro che persone libere che vogliono esprimere liberamente le proprie idee politiche nel rispetto di tutti.

DOVETE POI CONSTATARE I METODI VERGOGNOSI CHE USANO! Nessun messaggio, nessun preavviso, nessun avvertimento! Hanno cancellato il blog di punto in bianco e mi hanno bannato!

Vergognatevi pseudo-italiani! E voglio vedere il prossimo che mi venga a dire che il Fascismo era una Dittatura che lottava per togliere la libertà di parola al popolo, e questa di oggi è una "democrazia" nata dalla lotta contro la "tirannide".

Chi lo dice è in malafede ed è un pseudo-italiano!

LA VERA DITTATURA, LA VERA TIRANNIDE E' QUESTA! E' pseudo-italia!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar Nov 25, 2008 9:08 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

In realtà si potrebbe ricorrere per vie legali alla decisione che però io mi aspettavo.

Non perchè faccio "l'uccello del malaugurio", ma perchè ci siamo passati!

Per questo dicevo che bisogna muoversi, guardinghi, prevedendo le mosse degli altri. In modo da riuscire ad avere maggiori probabilità di riuscita su ogni iniziativa positiva, come poteva essere quella del Vostro blog.

Noi potremmo avere una discreta sicurezza, solo comprando (a caro prezzo, ve lo assicuro!) un Dominio stabile e assistito!

E neanche in quel caso saremmo del tutto liberi! Perchè i Domini vengono "gestiti", "supervisionati" dalla Polizia "postale". Vi sono già strumenti di controllo sulla Rete glibale, che quotidianamente (anzi più volte al giorno!) controllano anche noi!

Noi ci configuriamo come Associazione, ed il discorso è più difficile per "Loro" dal punto di vista pratico.

Il nostro statuto è stato scritto e MEDITATO con cura, proprio onde affrontare possibili problemi di CENSURA e di SILENZIAMENTO mediatico.

Il fatto è che il nostro SILENZIAMENTO fa comodo a TUTTI. Destra e Sinistra!
Questo è un titolo d'onore per noi, ma è un reale problema visto che non abbiamo nessun mezzo proprio. Perchè SIAMO DEI SEMPLICI Lavoratori e/o studenti!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Nico




Registrato: 30/08/07 18:37
Messaggi: 348
Località: Emilia Romagna-Cento-Provincia Ferrara

MessaggioInviato: Mar Nov 25, 2008 2:08 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma allora, Stefano, perchè quando anche io avevo un bloggettino di cui parlavo di cavolate (perchè avevo legami con areani) e invece di essere minacciato di apologia ecc, ho stretto legami di amicizia con anarchici e via dicendo Sad Sad Sad . Avevo fatto anche un discreto successo, ma nonostante tutto nessuno mi dava addosso per quella cosa.
_________________
AquilaLatina ha scritto:
Mi spiegate la differenza tra destra e sinistra?


tribvnvs ha scritto:
Ti riferisci alle chiappe? Laughing


Viaggiatore, va' a dire a Sparta che noi siamo morti per ubbidire alle sue leggi!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar Nov 25, 2008 2:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Nico ha scritto:
Ma allora, Stefano, perchè quando anche io avevo un bloggettino di cui parlavo di cavolate (perchè avevo legami con areani) e invece di essere minacciato di apologia ecc, ho stretto legami di amicizia con anarchici e via dicendo Sad Sad Sad . Avevo fatto anche un discreto successo, ma nonostante tutto nessuno mi dava addosso per quella cosa.


La risposta è nella tua domanda.

Non è sintomatico il fatto che proprio dalla c.d. "area" spesso ci abbiano "accusato" di apologia di fascismo?

Finchè tu rientri nei "canoni imposti" dalla partitocrazia, e popoli gli innumerevoli "gruppi politici" esistenti e ACCETTATI per le logiche antifasciste che conosciamo, non c'è nessun problema!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
simonex100




Registrato: 16/06/08 19:10
Messaggi: 181
Località: Catania Linguaglossa

MessaggioInviato: Mar Nov 25, 2008 3:01 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Da tutto ciò si deduce come già detto molte volte qui sul Covo che le idee deii partitelli convengono a tutti e quelle del fascismo vero no.Un'altra prova alla nostra tesi...
_________________
"I ladri di beni privati passano la vita in carcere e in catene, quelli di beni pubblici nelle ricchezze e negli onori"
Catone il Censore

"fatti non foste a viver come bruti
ma per seguir virtute e canoscenza"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Nico




Registrato: 30/08/07 18:37
Messaggi: 348
Località: Emilia Romagna-Cento-Provincia Ferrara

MessaggioInviato: Mar Nov 25, 2008 3:44 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Beh, in effetti hai ragione Stefano Very Happy
_________________
AquilaLatina ha scritto:
Mi spiegate la differenza tra destra e sinistra?


tribvnvs ha scritto:
Ti riferisci alle chiappe? Laughing


Viaggiatore, va' a dire a Sparta che noi siamo morti per ubbidire alle sue leggi!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Dvx87




Registrato: 04/04/06 07:04
Messaggi: 2336

MessaggioInviato: Mar Nov 25, 2008 9:18 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

tribvnvs ha scritto:
Bravi, avevo già visto il blog Very Happy ma credevo fosse solo tuo e non anche di Daniele. Il 13 lo avete scelto per caso, o apposta? Non porta sfiga? Very Happy

Ci vuole pazienza coi blog, che prima o poi arrivano i contestatori... e tocca stargli dietro. Chiedete ad Ari che c'ha il suo e ne sa qualche cosa... Very Happy

A dire il vero il blog era suo perchè è intestato a lui: io davo una mano nella gestione!
avevo anche scritto un articolo: eccolo qui...

LA CRISI DELLA LIBERALDEMOCRAZIA


verso le frontiere di una nuova rappresentanza


Alle soglie del nuovo millenio, dopo sessanta anni di relativa tranquillità, un nuovo avvenimento sconvolge la scena politica mondiale ovvero la progressiva crisi dei modelli liberaldemocratici, i quali stanno diventanodo sempre meno rappresentativi del popolo e sempre più dominati dalle lobbies economiche. La recenti questioni relative al signoraggio trattate dal Prof. Auriti hanno portato ormai agli occhi di tutti come le vere detentrici del potere esecutivo siano le banche centrali . I governi eletti, invece, sono sempre più deboli e dipendenti da queste ultime, le quali, sempre più spesso, con la loro invadenza, ne deteminano le politiche. Tutte queste cupe realtà sono state confermate dal eurodeputato Giulietto Chiesa che ha confermato la sostanziale natura europea, e non solo, di tale fenomeno (Trattato di Lisbona).
Contemporaneamente, un'altra isituzione molto potente nel passato, il sindacato, sta perdendo terreno ed, in alcuni paesi, ricopre addirittura una importanza marginale. Infatti, come ci rivela il libro "L'altra Casta" di Stefano Liviadotti, i sindacati italiani rappresentano una parte limitatissima dei lavoratori italiani. Quel che è ancora più notevole è che gli stessi lavoratori italiani dichiarano di non fidarsi dei sindacati poichè quest'ultimi tendono a non rappresentare nessun interesse al di fuori dei privilegi dei propri iscritti e delle ambizioni politiche dei propri dirigenti.
Dulcis in fundo, si può notare con facilità, semplicemente accendendo la televisione, quanto alta e grande sia diventata la propaganda ed i pomposi messaggi retorici di questo o quel personaggio illustre oppure, ancora, il messaggio "rassicuratore" di qualche sedicente esperto.
La realtà delle cose è, tuttavia, sempre più difficile da nascondere tanto che anche politologi famosi, come Giorgio Galli, ed audaci giornalisti, come Massimo Fini, hanno dimostrato non solo come e perchè le attuali liberaldemocrazie siano in crisi ma anche il fatto singolare che siano riuscite a realizzare l'esatto contrario di ciò che proponevano.
In questo momento di crisi, la cosa migliore che noi possiamo fare è quella di attivare il cervello e smetterla di credere ciecamente nelle "verità" consolidate: urge aprire la mente e cercare di realizzare qualcosa di nuovo, qualcosa di realmente democratico e rappresentativo dei nostri interessi.
Una nuova forma di rappresentanza, per la verità, esisterebbe e prende il nome di corporativismo: la parola corporativismo non ha nulla a che fare con l'inglese corporate (lobby) ma deriva dal latino corporation (parte del corpo). Nel corso dell'età antica e nel medioevo, tale parola è stata utilizzata per indicare lo stato inteso nel senso di comunità.
Il corporativismo fascista propone un nuovo modello di rappresentanza professionale, all'interno del quale il cittadino viene rappresentato come lavoratore e produttore. L'organo avente questo compito di rappresentanza è la camera delle corporazioni ovvero una camera nella quale tutte le professioni esistenti all'interno della comunità vengono rappresentate.
Le corporazioni sono dei sindacati di categoria, i cui rappresentati sono eletti direttamente dai lavoratori e li rappresentano in una apposita istituzione. Il numero dei rappresentanti è determinato da vari fattori come il numero di lavoratori di quella determinata categoria e la loro importanza in termini di produzione. Le corporazioni godono di una certa autonomia fatta eccezzione per i principi cardine, i quali sono stabiliti dalla legge. Le corporazioni operano seguendo il principio mazzianiano della solidarietà tra le classi e dell'unità del corpor sociale.
Ecco un esempio per chiarire meglio il concetto:Tutti i meccanici d'Italia si riuniscono in una corporazione detta "corporazione dei meccanici". Tale corporazione si organizza come un sindacato di categoria ed, ogni quattro anni, deve elleggere un certo numero di rappresentanti da mandare alla camera delle corporazioni. Ogni corporazione agisce in questo modo e manda alla camera delle corporazioni il numero dei rappresentanti che gli spetta. Una volta che ogni corporazione ha eletto i propri rappresentanti, la camera delle corporazioni si riunisce e comincia a legiferare: i temi trattati sono svariati come, per esempio, la disciplina del lavoro, i lavori pubblici, i trattati commerciali, le riforme del diritto commerciale, l'istruzione tecnica e professionale e la legislazione riguardo le banche, le industrie e l'esercizio delle professioni. La camera delle corporazioni funziona secondo i principi mazziniani di unità del corpo sociale e non secondo le logiche della lotta di classe.
In questo modo, oltre a scongiurare i pericoli del lobbismo, ogni categoria professionale del paese può esporre i propri problemi, le proprie richieste e le proprie aspettative in parlamento armonizzandole con il resto del paese rappresentato dalle altre corporazioni. In questo modo si cerca di venire incontro alle aspettative di una categoria senza danneggiare il resto delle categorie.
Il corporativismo, dunque, si presenta come una originale soluzione conciliativa di diversi interessi: non si chiede a nessuno di rinunciare alla proprie aspettative ma si chiede ai singoli di armonizzarle con il resto della società ed è questa la linea guida di tutto il corporativismo.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
tribvnvs
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN



Registrato: 04/04/06 23:22
Messaggi: 2097

MessaggioInviato: Mer Nov 26, 2008 2:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ehehe caro Daniele, questi articoli sono molto pericolosi... casomai qualcuno dovesse leggerli e porsi delle domande? Ecco che dunque il blog scompare in una nuvoletta... puff et voilà, la democrazia è servita.
Poi un blog che riecheggia il nome di Primato di Bottai, già nel titolo lascia intendere di avere o cmq di ricercare ben altro spessore rispetto ai siti dei babbei d'area.
Al contrario i siti dei babbei d'area sono utili e funzionali e dunque benvenuti e tutelati... finchè non c'è bisogno di tirare fuori dal cilindro qualche antisemita, qualche razzista, qualche nazi, qualche babbeo d'area insomma. Allora ecco che il sistema si straccia le vesti e mette all'indice quel sito che funzionalmente era stato lasciato in pace... fino alle sopraggiunte evenienze. Un esempio recente è quello del sito che faceva cover di canzoni famose con testi antisemiti...
Gli stessi gruppuscoli d'area sono funzionali. Il nuovo amore tra Alemanno e Pacifici va suggellato con la riprovazione comune di qualche babbeo d'area che viene tirato fuori ad hoc: e così spunta Militia, per i cui aberranti manifesti è stato indagato Maurizio Boccacci, appena uscito dai fiammiferi, così come Casapund (unioni e scissioni di atomi impazziti utili solo a chi se ne serve).
Chi invece diffonde idee pericolose e dunque genuinamente fasciste, viene fatto scomparire in silenzio... Non scordatevi mai di fare i back up, il destino di ItaliaBalilla insegna...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
AquilaLatina




Registrato: 07/05/07 21:34
Messaggi: 1482
Località: Stato Nazionale Fascista

MessaggioInviato: Mer Nov 26, 2008 5:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ed ecco che torna per la seconda volta in piedi "Primato Fascista" nuovamente e provocatoriamente ricostruito nello stesso circuito dopo che non ho ricevuto una risposta sul perchè della cancellazione da parte del responsabile, un antifascista servo prezzolato del sistema che serve con ossequi (chissà se lo pagano pure Very Happy ).

Stavolta, come potrete notare aprendo la pagina, ho inserito ben visibili degli "accorgimenti" che, malgrado, sono sicuro verranno debitamente ignorati (non mi faccio illusioni, aspetto da un momento all'altro la cancellazione).

Ecco il link:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


E, in ogni caso, ricordate che... SOLO IDDIO PUO' PIEGARE LA VOLONTA' FASCISTA, GLI UOMINI E LE COSE MAI! Smile
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Dvx87




Registrato: 04/04/06 07:04
Messaggi: 2336

MessaggioInviato: Mer Nov 26, 2008 7:45 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

la mia opinione è che, se proprio bisogna aprire un blog, è meglio iscriversi ad un server straniero così almeno nessuno ti crea problemi...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven Nov 28, 2008 9:23 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Dvx87 ha scritto:
la mia opinione è che, se proprio bisogna aprire un blog, è meglio iscriversi ad un server straniero così almeno nessuno ti crea problemi...


Esatto. O meglio, i problemi arrivano con minore veemenza. Per tutta una serie di motivi.

Ps: Caro Daniele, il tuo stile (l'articolo) è strepitoso. Wink

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Dvx87




Registrato: 04/04/06 07:04
Messaggi: 2336

MessaggioInviato: Ven Nov 28, 2008 2:07 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

grazie! Wink
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
AquilaLatina




Registrato: 07/05/07 21:34
Messaggi: 1482
Località: Stato Nazionale Fascista

MessaggioInviato: Ven Nov 28, 2008 5:16 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Anche i miei non sono male Twisted Evil
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Sab Nov 29, 2008 9:58 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

AquilaLatina ha scritto:
Anche i miei non sono male Twisted Evil


Ma certo gelosone Laughing

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Edicola Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 2 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Associazione Culturale Apartitica- 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2006