Indice del forum

Associazione Culturale Apartitica-"IlCovo"
Studio Del Fascismo Mussoliniano
Menu
Indice del forumHome
FAQFAQ
Lista degli utentiLista degli utenti
Gruppi utentiGruppi utenti
CalendarioCalendario
RegistratiRegistrati
Pannello UtentePannello Utente
LoginLogin

Quick Search

Advanced Search

Links
Biblioteca Fascista del Covo
Canale YouTube del Covo
IlCovo su Twitter

Who's Online
[ Amministratore ]
[ Moderatore ]

Utenti registrati: Nessuno

Google Search
Google

http://www.phpbb.com http://www.phpbb.com
L'Ultima Trattativa!

 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Libro, Cinema e...
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 43
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2588
Località: Palermo

MessaggioInviato: Mer Nov 28, 2012 11:15 am    Oggetto:  L'Ultima Trattativa!
Descrizione:
Rispondi citando

"La mafia è come il vischio, se ci poggi la zampetta resti appiccicato, e sei perduto. Se no, ti salvi. Addirittura, la stragrande maggioranza dei Siciliani neanche s’accorgono dell’esistenza dei mafiosi, per il fatto di non averci avuto mai a che fare. E’ fortuna, ma non solo: dipende dalle loro fonti di reddito, dal modo in cui essi si procurano i mezzi di sostentamento. In linea di massima i poveri, i lavoratori subordinati, a reddito fisso, sfuggono al vischio, mentre politici, imprenditori, liberi professionisti, i più esposti, raramente evitano il contatto, sempre in agguato. Ciò significa che gli amministratori degli enti locali e le loro famiglie sono esposti senza scampo al contatto, alla seduzione, alla minaccia, al ricatto, alla vendetta della mafia."
...così l'introduzione dell' ultimo libro di Tullio e Marcello Testa, che in realtà è un breve compendio, molto interessante, sulla lunga storia intercorsa fin dalle origini della sua esistenza tra lo Stato italiano e la "mafia". Una storia fatta di compromessi di potere e commistioni tra politica ed affari, che si intreccia all'insegna di in un rapporto ambivalente su due piani distinti, quello ufficiale fatto di contrapposizioni di facciata e quello reale dove le due realtà si compenetrano vicendevolmente. Unica vera parentesi, come rilevato correttamente dagli autori, il Fascismo che per un breve periodo spezza tale equilibrio ricostituito in maniera ancor più pervasiva nel secondo dopoguerra e che arriva sino ad oggi, concretizzandosi in ciò che di recente i media, in virtù delle recenti inchieste giudiziarie del Tribunale di Palermo, hanno "scoperto" e divulgato come "Trattativa Stato - mafia"... spacciandola però ancora solo come "presunta".
Questo lavoro consente invece di comprendere come tutto ciò storicamente attiene ad una saldissima realtà concreta ed operante.
Il libro è scaricabile gratuitamente sul sito di Lulu, basta essere registrati.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


P.S.= gli autori hanno corretto l'impaginazione del testo che al momento è disponibile sempre gratuitamente su questo link in attesa dell'aggiornamento su Lulu.

Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
!download|489p10|2532797029|L_ultima%20trattativa.pdf|667|0|0
_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 43
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2588
Località: Palermo

MessaggioInviato: Gio Gen 17, 2013 12:44 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...un testo di Storia che la cronaca della repubblica bananara fa diventare di strettissima attualità!
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Libro, Cinema e... Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Associazione Culturale Apartitica- 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2006