Indice del forum

Associazione Culturale Apartitica-"IlCovo"
Studio Del Fascismo Mussoliniano
Menu
Indice del forumHome
FAQFAQ
Lista degli utentiLista degli utenti
Gruppi utentiGruppi utenti
CalendarioCalendario
RegistratiRegistrati
Pannello UtentePannello Utente
LoginLogin

Quick Search

Advanced Search

Links
Biblioteca Fascista del Covo
Canale YouTube del Covo
IlCovo su Twitter

Who's Online
[ Amministratore ]
[ Moderatore ]

Utenti registrati: Nessuno

Google Search
Google

http://www.phpbb.com http://www.phpbb.com
...di nuovo plagio!

 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> L'Estrema Destra contro il Fascismo - Saggi sullo stravolgimento dell'identità fascista attuato dalla destra italiana
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Dom Set 30, 2012 7:24 pm    Oggetto:  ...di nuovo plagio!
Descrizione:
Rispondi citando

Passino gli insulti di cui siamo stati oggetto, ci scivolano addosso; passi la megalomania inerente la millantata paternità di quasi tutto l'operato del Covo, suscita pietà; passino anche i plagi e le deformazioni operate da quando è stata fondata la fotocopia venuta male del Covo, attestazione di impotenza culturale; passi anche l'insulto ad uno dei nostri recensori più illustri (il prof. Gregor), degradato a povero fesso dopo esser stato prima esaltato, ed attualmente di nuovo e improvvisamente considerato "non plus ultra" della cultura, solo per lucrare spazio e ottenere "primati", dimostrazione di patente invidia; passino anche la pubblicazione degli articoli di "Primato" cui molti di noi hanno contribuito attivamente, se non completamente, senza nemmeno citarci (come al solito) a causa del complesso da "primatista"solitario; passi tutto questo, ma ora siamo arrivati all'apice dell'indecenza.

Purtroppo siamo venuti a conoscenza dell'ennesimo plagio e della millantata paternità dei nostri lavori. Stavolta tale da essere diffuso senza ritegno in modo generico.

Su di un forum, PoliticaOnLine, l'ormai ex AquilaLatina, alias Antonio Messina, adesso va pure spacciandosi per autore del libro "L'Estrema destra contro il Fascismo", opera alla quale il suddetto ha potuto collaborare solo in quanto parte della nostra associazione, come chiaramente riportato nella stessa introduzione al testo da noi qualificato in modo lampante come opera corale, che si avvale essenzialmente dei contributi non originali presenti nelle discussioni del ns. forum, ma comunque pensata, sviluppata, nonché revisionata nella stesura finale esclusivamente dai due autori che compaiono in copertina… e da nessun altro!

… inoltre, il suddetto, non contento di aver scopiazzato quasi tutte le discussioni presenti su IlCovo e di averle poi spacciate come frutto del lavoro del suo gruppetto, senza mai citare il reale luogo d’origine delle stesse, dando ulteriore prova di difettare evidentemente dei mezzi culturali per intavolare dibattiti di sorta sul Fascismo, di cui pure straparla, ha pensato bene di plagiare persino le discussioni nelle quali lo contestavamo e di utilizzarle nella sua smania di “prima donna” per polemizzare coi gruppi destrorsi…in casa loro! (vecchio vizio del soggetto in questione che da sempre vive solo di polemiche!)

…come è evidente nel messaggio scritto da me medesimo che è presente qui:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
e che sul forum sopra citato egli spaccia invece come suo :
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


… una operazione miserevole che si commenta da sé per l’evidente gravità e squallore. Tutto questo definisce ancora una volta in modo inequivocabile l’infima "levatura morale" del personaggio e dei suoi degni "compari borghesi".

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)


Ultima modifica di RomaInvictaAeterna il Lun Ott 01, 2012 10:09 am, modificato 4 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 44
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2595
Località: Palermo

MessaggioInviato: Dom Set 30, 2012 10:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...mi fa schifo e compassione allo stesso tempo.
_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun Ott 01, 2012 9:37 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Nello specifico, le parti palgiate sono le seguenti:

Citazione:
La discriminante Fascista di quello che chiameremo "pragmatismo rivoluzionario" non negozia sui FINI della Politica fascista ma sui Mezzi per raggiungere tali Fini indiscutibili.

E non potrebbe essere altrimenti. Negli stessi brani che hai inserito si parla chiaramente di REALISMO fascista. Tieni conto che quei brani sono decontestualizzati e per ciò stesso non assolutizzabili. Però il succo del discorso del pragmatismo fascista non si discosta mai dal suo motivo stesso di essere: il raggiungimento del Modello dello Stato Etico Corporativo Fascista! Per cui Istituzioni e partiti, sono viste non sotto il profilo dell'eternità ma sotto il profilo della contingenza e dell'utilità del momento storico in atto.

Per cui il Fascismo fu prima movimento politico-culturale, fondato intorno ad un Giornale Politico. Poi fu Movimento in senso stretto. Poi fu Partito di maggioranza in un Parlamento retto da un sistema elettorale rappresentativo. Poi fu base di un Regime a Partito Unico. Poi fu instauratore di una Repubblica Presidenziale.

In questo "Iter" gli antifascisti (come gli estremisti di destra) trovano un motivo per infangare il fascismo e Mussolini accusandolo di "camaleontismo" politico! La realtà invece è opposta: le azioni intraprese dai Fascisti e da Mussolini erano Immanenti ad un Pensiero persistente (negli intenti della politica svolta dal Regime): lo Stato Etico Corporativo Fascista.
Ovvero uno Stato Sovrano ed Autorevole, ETICO, in cui si realizzasse pienamente il modello di rappresentanza collettiva diretta, di compartecipazione, sindacalista-nazionale, retto da una Camera Corporativa! QUESTO E' IL FASCISMO!

Durante il Regime "storico" si è attuato questo pragmatismo rivoluzionario CAMMINANDO, GRADO A GRADO, CON ARRESTI E RIPRESE, VERSO IL MODELLO SUDDETTO!


...presenti nel messaggio dell'ex utente in questione qui:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


E copiato integralmente da qui:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
, dal punto 2 in poi.

Ma la stessa stesura del messaggio in questione, inserito dal suddetto nel forum PoliticaOnLine, come lo svolgersi stesso degli altri messaggi, appare essere un "ricalcare" le discussioni stesse del Covo sull'argomento. Basta confrontarle.

Più grave la violazione della legge operata con la millantata paternità del libro (vedere
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)...
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun Ott 01, 2012 7:13 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...l'ex utente in questione, dimentica anche che sulla presentazione del libro è stato citato direttamente e apertamente come collaboratore dell'opera. La quale è stata redatta per 2/3 da altri, ovvero gli autori in copertina, con l'aiuto di Tribvnvs. Il capitolo finale, steso come bozza dall'ex utente, è stato completamente revisionato da NOI, ed è stato pubblicato in una versione diversa da quella posta in essere dal suddetto (E LE BOZZE PARLANO!).

All'epoca la casa editrice impediva di inserire più autori nel Copyright. Attualmente la cosa è possibile, ma il diritto d'autore non è ripartito e l'unico autore legalmente riconosciuto per le opere pubblicate dal Covo è stato MARCO PIRAINO. Vedere ad es:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
:

Dettagli del prodotto
ISBN 9781847532695
Copyright Marco Piraino (Licenza di copyright standard)
Edizione Seconda Edizione
Editore Marco Piraino
Pubblicato 21 novembre 2009
LinguaI taliano
Pagine 274
Rilegatura Copertina morbida con rilegatura termica
Inchiostro contenuto Bianco e nero
Peso 0,45 kg
Dimensioni (centimetri) Larghezza: 15,6, altezza: 23,39

Lo stesso dicasi per il secondo libro, dove addirittura il diritto d'autore è stato assegnato d'autorità a LULU, in quanto l'editoria internazionale ha PRETESO un allineamento alle leggi internazionali sul diritto d'autore, che riconosce solo la paternità morale delle opere e non altro (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
):

ISBN 9781447595175
Copyright Lulu.com (Licenza di copyright standard)
Edizione Prima Edizione
Editore Lulu
Pubblicato 11 agosto 2011
Lingua Italiano
Pagine 74
Rilegatura Copertina morbida con rilegatura termica
Inchiostro contenuto Bianco e nero
Peso 0,15 kg
Dimensioni (centimetri) Larghezza: 15,6, altezza: 23,39

Totalmente risibile dunque la volontà di "primeggiare" e di vantare paternità dell'ex utente. In primis perchè gli è stato riconosciuto TUTTO ciò che era GIUSTO e VERO (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
). In secundis perchè i diritti d'autore, in passato ed ora più di prima, non sono distribuiti a più persone (parlo ovviamente di quelli morali, perchè di quelli materiali ci sono percentuali più che risibili). Le persone che hanno collaborato, a parte l'ex utente in questione ovviamente, non hanno avuto problemi nell'accettare che il diritto d'autore venisse assegnato ad UN SOLO MEMBRO. Anche perchè tutti noi abbiamo sempre avuto IL FASCISMO come unico scopo. Del diritto d'autore ce ne frega molto realtivamente, se non nella dimensione di GIUSTIZIA che è dovuta. Infatti NESSUNO è stato tralasciato, nel suo proprio ambito. Nessuno è stato SCIPPATO di NULLA. E tutto è stato fatto nei termini di legge citati (opere collettive:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
), con il consenso anche dell'ex-utente in questione, che quando si profilò la pubblicazione della copertina SPERGIURO', come in altri casi, che non gliene fregava nulla di figurare in copertina, anche perchè questo secondo libricino integrava l'Identità Fascista, libro in cui lui non c'entra niente..

Purtroppo non è la prima volta e non sarà nemmeno l'ultima che queste inutili e squallide querelle per primeggiare, con accuse di aver "rubato spazi", da parte ovviamente di chi ne vuole in ASSOLUTO, e non in un contesto organico, si manifestano.

Ne abbiamo avuto esempio in passato da parte del Segretario del NON (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
).. E ora il prode ex AquilaLatina se ne sta facendo degno continuatore, spostando tutto il suo "impegno" dal fascismo al "primato"... Sì..IL SUO. Tanto è vero che Primato, che era organo ufficiale del Covo, è stato pubblicato dal suddetto sempre su LULU (CHE CASO EH?), ma senza figurare come quello che era, ovvero una "rivista" del COVO, e soprattutto senza che i NOMI degli articolisti figurasserno nella tanto decantata copertina! Questo ovviamente a noi non interessa... Ma a quanto pare interessa solo all'ex utente in questione.. quando gli fa comodo!
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
antimodes
Cittadino Fascista
Cittadino Fascista



Registrato: 29/01/09 16:32
Messaggi: 444
Località: Roma

MessaggioInviato: Lun Ott 01, 2012 11:44 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Cari Signori,

a questo punto mi sembra opportuno esternare la cosa perchè non solo è un valore aggiunto ma è anche un modo per fermare tutto ciò in modo LEGALE.
Ebbene, proprio qualche giorno fa ho avuto modo di poter comunicare verbalmente con il Cittadino RomaInvictaAeterna che mi ha gentilmente aggiornato sulla situazione, a mio avviso, grave, se non estremamente. Prendendo spunto da qualche post in alto, si passi per gli insulti e, in parte, per la diffamazione; se quest'ultima è fatta dove c'è lo sterco fortunatamente la puzza resta localizzata, tutt'al più va verso l'alto...magari raggiunge un certo livello della loro scala gerarchica.
Battute a parte, in questo caso occorre muoverci, prima che la situazione possa sfuggire di mano.
Non voglio fare lo sborone ma secondo quello che mi ha detto il nostro Cittadino sarebbe bene chiedere ad un legale di inviare una letterina nella quale si chiede, gentilmente, a questo Antonio la sospensione o cancellazione di questi evidenti tentativi di usurpazione di ruoli. Sempre con RomaInvictaAeterna si è riflettuto sull'appoggio dei 'soliti noti' e soprattutto fino a dove si vorrebbe arrivare. Ebbene, a mio avviso è stato dato dello spazio a questo Antonio per dare sfogo alle sue scorribande idiote e depressive. In fin dei conti non credo ci sia realmente qualcuno che voglia spazzare IlCovo, altrimenti lo avrebbero già fatto. Inoltre partono dalla testimonianza di un tizio che ha 'militato' all'interno, dicendo certamente che siamo quattro gatti e che se ci fanno 'bù' noi ci si abbassa la coda ed accettiamo tutto. Invece no! Non quello per cui i due autori del libro hanno sudato per crearlo!
Quindi, cari Cittadini, rinnovo la mia proposta per inviare al più presto una lettera decisa e chiara, poi si vedrà. Resta comunque il fatto di far capire al prepotente Antonio e chi gli sta dietro che siamo una comunità e non quattro gatti mammoni...

Grazie per l'attenzione

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 44
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2595
Località: Palermo

MessaggioInviato: Mar Ott 02, 2012 12:53 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...dici bene Antimodes, la risposta più immediata dovrebbe essere una denuncia, gli estremi infatti ci sono tutti, l'evidente plagio di tutto il materiale presente nel nostro forum, la constatata diffamazione delle nostre persone a mezzo web, la millantata qualifica di autore del nostro libro ...aggravati da tutto il contegno squallido manifestato fuori ed anche clandestinamente dentro la nostra associazione dal suddetto personaggio...ma se per costui etica, dignità, onore, educazione, coerenza, sono parole prive di significato per noi hanno sempre valore... che si copra di ridicolo affermando quel che vuole, noi abbiamo tutto il materiale che serve a smentirlo ed a dimostrare quanto nulle siano le sue affermazioni e quanto egli culturalmente, politicamente e soprattutto umanamente sia una nullità.
Ma noi che amministriamo IlCovo dovremmo chiedere "GIUSTIZIA" a chi? ...alla repubblica delle banane? ...NOI fascisti del Covo? ... sai bene qual'é l'unica possibile risposta da parte nostra a tale domanda.

_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar Ott 02, 2012 8:01 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...concordo con Marco.

In realtà avremmo potuto adire le vie legali molto tempo fa, a seguito della pubblicazione degli insulti e le ingiurie, a noi e al Prof Gregor, che a suo tempo fu definito un "poveraccio che non capisce l'italiano", che sarebbe stato comunque circuito da noi. Siccome incapace Laughing E vedere come viene leccato adesso fa solo piangere!

Gli estremi per la diffamazione ci sono tutti, a fronte del NIENTE da addebitare legalmente a noi e al Covo, che non ha speso UNA SOLA PAROLA in risposta agli insulti. Anzi ha pubblicato messaggi inequivocabili che chiedevano l'opposto!

Attualmente gli insulti proseguono. Non solo: l'ignoranza della legge, che i sottoscritti non stanno citando "autonomamente" ma con il supporto LEGALE di cui abbiamo a suo tempo informato, è evidente.

L'ex utente ha montato una pantomima di veemenza indicibile...perchè? Perchè voleva il nome in copertina! Su un libro che non ha pensato lui, non ha scritto lui, non ha ideato lui, ma a cui ha contribuito per UN TERZO (nemmeno in modo originale perchè la stesura finale è molto diversa da quanto va millantando, ED ABBIAMO LA CRONOLOGIA DELLA POSTA CHE LO DIMOSTRA IN MODO INOPPUGNABILE). Ed il cui contributo è stato RICONOSCIUTO OVUNQUE ...E NELLA PAGINA DI PRESENTAZIONE DEL LIBRO! (esattamente come è avvenuto in un libro come "Il libro nero del Comunismo", ad esmepio:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)


Ecco di cosa stiamo parlando! Fate un po' voi! Il riconoscimento del nome in copertina è per gli AUTORI di opera collettiva. Esattamente come descritti nella LEGGE (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)e come lui NON E'!


Ma di cosa stiamo parlando? Della legge di quale repubblica? Che idiozia potrebbe mai essere quella di ricorrere alla "legge della repubblica"?

I FATTI VALGONO PIU' DELLA LEGGE! E BASTA GURDARLI! Guardate la copia selvaggia addirittura dei MIEI MESSAGGI! Quelli dell'immondo RomaInvicta! Di cosa stiamo parlando? Serve la "legge"?

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)


Ultima modifica di RomaInvictaAeterna il Mer Ott 03, 2012 2:32 pm, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar Ott 02, 2012 8:32 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...altra cosa davvero esilarante è come i "compari" dell'ex utente siano "untuosi".

Metà di quelli, scrivevano mail al sottoscritto (TUTTE CONSERVATE), dove giocavano alla tripla faccia, leccando il qui presente, definendolo addirittura "un santo" per quello che doveva sopportare!!!

Io dico: ci vuole la "legge" per definire queste cose? O si definiscono da sè, alla luce dei fatti? Ma soprattutto: MENO MALE CHE QUESTA GENTE SIA EMERSA! MENO MALE! MA DI CHE GENTE STIAMO PARLANDO?

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio Ott 04, 2012 6:04 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Rimanendo nei termini di legge, il libro L'Estrema destra contro il fascismo, nacque come raccolta di ARTICOLI, scritti nell'ambito del forum, così come annunciato qui:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
e qui:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Vi prego di notare le date.

La paternità di questi articoli è inutile ricordarla, anche perchè è evidente (articoli che hanno formato i primi due capitoli e l'idea per il terzo).

Lo sviluppo dell'idea, e la continuità con il primo libro è altrettanto chiara.

A questa idea è stato chiesto di partecipare all'ex utente in questione. Una idea che è stata sviluppata non da lui, alla cui STESURA lui ha collaborato.

E' stato informato preventivamente del discorso, ALL'EPOCA ancora attivo, del diritto d'autore non ripartito. Ovviamente, guardando alle date successive di pubblicazione, e al comportamento successivo, riteneva di essere d'accordo. O almeno così sembrava. Se avesse avuto problemi, avrebbe potuto dirlo prima. Perchè essendo un'Opera collettiva, il discorso della "lista di autori", che in ultima analisi, per come era stato presentato il libro, erano tutti gli utenti del COVO (!), era impraticabile!

Allora, senza togliere niente a nessuno, è stato pensato di inserire due dei collaboratori più importanti (lui e Tribvnvs ) e definirli coordinatori dell'intera associazione in quell'ambito.

Ovviamente, siccome il famoso ultimo capitolo è stato rivisto più volte da noi, la forma finale risulta diversa da quella iniziale. E siccome il lavoro è stato fatto INSIEME, la formula migliore, anche dal punto di vista formale, è stata sicuramente quella adottata alla fine. Formula che, ripetiamo, ha trovato il consenso degli altri. Consenso annullato solo dall'ex utente in questione.

Tra l'altro, oltre che nel libro, l'ex utente è stato dichiaratamente ed apertamente sempre citato come "co-autore", anche se nei fatti lo era solo parzialmente. E anche in seguito, ovvero nella famose presentazione del libro in quel di Mazara, non mi pare che nessuno gli abbia negato di potersi definire come meglio credeva.
Ma, a questo punto, se riteneva che dovesse andare diversamente, avrebbe dovuto dirlo SUBITO, quando le cose sono state predisposte.

ORA, E SOLO ORA, abbiamo assistito a tutto quello che è stato creato...

Per cui delle due l'una... Cui prodest? Domanda retorica...

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven Ott 05, 2012 4:30 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...c'è da fare una correzione. IL DIRITTO D'AUTORE RIPARTITO SEMBRA ANCORA DISATTIVATO SU LULU:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


O che comunque non si possa fare se non attraverso una richiesta specifica compilando un modulo soggetto alla LEGGE STATUNITENSE.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven Ott 26, 2012 6:03 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tanto per essere più chiari, e per indicare in modo inequivocabile il responso dell'EDITORE, linkiamo il documento ufficiale che AD OGGI, quindi non all'epoca della stesura del nostro libro, ma OGGI, riferisce l'IMPOSSIBILITA' dividere i diritti d'autore per più autori nelle Opere di Lulu edizioni:

La divisione dei compensi di creatore al momento non è disponibile per la nostra clientela generale. Se desideri aggiungere questa funzionalità al tuo account, compila il modulo di richiesta di aiuto spiegando la tua situazione e come la divisione dei compensi di creatore ti sarebbe d'aiuto. Dopo che ti abbiamo inviato conferma che puoi dividere le royalty, segui queste istruzioni per impostare un progetto con royalty divise .... (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)

Ciò a confermare che la divisione del diritto d'autore non è consentita normalmente. E, lo ripeto, non avevamo motivo di ritenere che ci fosse una rivendicazione di diritto d'autore. Se ne avessimo avuto motivo, ne avremmo discusso al momento opportuno. TENENDO SEMPRE CONTO DI CHI E' GIURIDICAMENTE E LEGALMENTE DEFINIBILE AUTORE DI OPERA COLLETTIVA. E tenendo conto degli interventi, delle revisioni e degli atti DEFINITIVI E CONCLUSIVI operati da noi, su tutti i capitoli. Anche dopo aver recepito eventuali indicazioni o pareri dei collaboratori.

Ricordando sempre che l'autore, come da legge 633/41, è:

Articolo 7
[1] È considerato autore dell'opera collettiva chi organizza e dirige la creazione dell'opera stessa
.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> L'Estrema Destra contro il Fascismo - Saggi sullo stravolgimento dell'identità fascista attuato dalla destra italiana Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Associazione Culturale Apartitica- 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2006