Indice del forum

Associazione Culturale Apartitica-"IlCovo"
Studio Del Fascismo Mussoliniano
Menu
Indice del forumHome
FAQFAQ
Lista degli utentiLista degli utenti
Gruppi utentiGruppi utenti
CalendarioCalendario
RegistratiRegistrati
Pannello UtentePannello Utente
LoginLogin

Quick Search

Advanced Search

Links
Biblioteca Fascista del Covo
Canale YouTube del Covo
IlCovo su Twitter

Who's Online
[ Amministratore ]
[ Moderatore ]

Utenti registrati: Nessuno

Google Search
Google

http://www.phpbb.com http://www.phpbb.com
Convocazione in Assemblea per AquilaLatina
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Comunicazioni Urgenti dei Gestori
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio Mar 01, 2012 10:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Concordo con Marcus.

le mancate risposte per EVITARE di assumersi le proprie responsabilità PUBBLICHE e per cavillare tergiversando, sono sicuramente di un livello indegno di chiunque si proclami fascista.

In ogni caso, anche questo mio sarà l'ultimo messaggio interlocutorio, a seguito del quale si accetterà soltanto la "giustificazione" probante, eventualmente prodotta dall'utente AquilaLatina, o la presa d'atto della sua scelta del silenzio. Con tutto quello che QUESTA SCELTA, e non altro, comporta disciplinarmente.

Il fatto stesso che AquilaLatina stia attaccandosi ai messaggi privati, per svicolare l'ennesima volta dalle sue responsabilità pubbliche, la dice lunga sulla sua autoproclamata "etica" adamantina, emersa ancora meglio nelle situazioni descritte nel presente comunicato.

In ogni caso, all'utente in questione ricordo che la seguente frase: "..è bene che ognuno si assuma con un gesto maturo le proprie responsabilità. Assumendosi queste, si potrà dialogare e confrontarci con umiltà, da pari a pari, come facemmo la scorsa volta io e te su skype", EVIDENTEMENTE NON E' ASSIMILABILE AD UNA RICHIESTA UFFICIALE DI PUBBLICA RIUNIONE. La frase citata sarebbe la presunta richiesta "privata" presente nel messaggio accennato da AquilaLatina più sopra. Questo messaggio privato è ovviamente conservato nella posta dell'Amministrazione, ed a richiesta è visionabile da chiunque voglia. Oltre ad essere in archivio anche presso altri utenti. Questo a scanso di equivoci o di possibili accuse di "manipolazione".

Inoltre: le riunioni indette su Skype sono state SEMPRE annunciate pubblicamente nell'area a ciò dedicata, come è riscontrabile da parte di chiunque. Al più nell'area riservata, quando venivano indette dai gestori per coordinamento interno. Privatamente, si indicono incontri PRIVATI, con nessuna valenza pubblica, a meno che pubblicamente non sia stato attribuito tale scopo, prima e non dopo (anche se ci si sente privatamente per stabilire una riunione da annunciare al pubblico -cosa che qui non è stata fatta- l'avvenimento non è e non può essere "sottinteso". Ad una richiesta ESPLICITA deve seguire l'accettazione e la pubblciazione).

In sostanza, gli addebiti mossi ad AquilaLatina sono tutti inerenti la sua condotta disdicevole, la mancanza di una qualunque etica definibile, che egli QUI nuovamente MANIFESTA, comprovata dagli elementi a carico prodotti nella presente discussione.

A questi addebiti va data pubblicamente e per iscritto una puntuale ed argomentata giustificazione NEL MERITO e non le vuote chiacchiere che il sottoscritto si è visto recapitare privatamente dall’utente in questione: ovvero una interminabile serie di frasi fatte e arbitrarie, condite con un po' di insulti (salvo poi lamentarsi di essere insultato), dove venivano semplicemente negate le responsabilità e proclamate presunte fedi fasciste adamantine a scapito della nostra condotta qualificata come quella di ignobili catto-reazionari, che avrebbero tradito, oppresso e insultato chissà chi. A queste accuse, infatti, dovrebbe seguire logicamente una indicazione probante a loro carico. Cosa che chiediamo formalmente.

In ordine ai presunti altri insulti, dei quali AquilaLatina va a caccia, ed addebitati a Tribvnvs, questa frase: "Antonio ha seri problemi caratteriali... dovrebbe farsi vedere da uno psicologo e non lo dico nè per scherzo nè per deriderlo. Al suo livello comincia ad essere una patologia", NON CONTIENE NESSUN INSULTO ALLA PERSONA, ma una EVIDENTE considerazione PERSONALE sulla inqualificabilità ed incomprensibilità del comportamento dell'Utente stesso. Per chi conosce il senso delle parole in lingua italiana, non vi è nessun insulto né tantomeno vi si accenna ad alcuna pazzia, scemenza, o altre amenità.

In ogni caso, ammesso e non concesso che ad AquilaLatina possa aver dato fastidio questa considerazione PERSONALE di Tribvnvs, la cosa NON E' INERENTE QUESTA VERTENZA. Pertanto non può essere usata da AquilaLatina come l'ennesimo paravento dietro cui camuffare la sua povertà di argomenti.

Ora dunque scelga: in questa sede avrà la possibilità di inserire una relazione dettagliata per RISPONDERE NEL MERITO agli addebiti mossigli, cercando, se può, di giustificare una condotta comunque indegna di chiunque si proclami fascista (ed il solo tentativo di concentrare l'addebito mosso, unicamente alla operazione di copiatura, innegabile e non negata, conferma l'intento sviante. Il problema è l'atto, non tanto l'appiglio giuridico che potrebbe esistere per non incorrere in sanzioni).

Se ciò sarà fatto, non sarà preclusa nessuna possibilità a norma di regolamento. Viceversa, AquilaLatina potrà presentarsi quanto prima ai "suoi" in qualità di “martire delle cause perse”, ma non certamente del Fascismo; ben altro è lo spessore etico e morale proclamato da Mussolini e dalla Dottrina Fascista.

Questo è quanto.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)


Ultima modifica di RomaInvictaAeterna il Ven Mar 02, 2012 10:37 am, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2012 10:33 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

A fronte della richiesta di cui sopra, ad AquilaLatina saranno dati 7 giorni, a partire da oggi, per decidere se produrre la sua relazione ed usufruire degli strumenti del regolamento, qui, in questa discussione. A tale scadenza sarà chiesto nuovamente e per l'ultima volta, esplicitamente, quale sarà la decisione di AquilaLatina. A risposta negativa o in presenza di una mancata risposta, si procederà disciplinarmente.
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2012 10:45 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Intanto ringrazio sentitamente Adriano, il quale da collaboratore e da Cittadino Fascista ha preso una posizione che rende vero Onore alla sua persona e alla sua coerenza. Lo ringrazio, soprattutto, per aver colto il senso di questa riunione pubblica e "democratica", che dovrebbe essere una garanzia in più per AquilaLatina, il quale si vedrebbe ancor più tutelato a causa dell'impossibilità di operare una qualsiasi presunta azione "contro di lui", unilaterale, in questo ambito.

Invito, dunque, gli altri collaboratori del Covo ad esprimere la loro posizione ed il loro parere pubblico rispetto questa vertenza, che avrà il crisma dell'ufficialità e della definitività. E' bene che questa situazione coinvolga la responsabilità di tutti, almeno di tutti quelli che si spendono per la diffusione del Covo.

Attendo con fiducia che questa mia richiesta venga accolta quanto prima, facendo seguito all'intervento di Adriano.

Grazie.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Safra




Registrato: 02/09/11 07:55
Messaggi: 570
Località: Venezia

MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2012 11:38 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

L'unico motivo per il quale ho evitato di scrivere e' perche' semplicemente non ho molto altro da aggiungere a quanto scritto nella "sezione privata".

Speravo in questa sede in un chiarimento che purtroppo non c'e' stato. E' chiara la divergenza in merito alla Dottrina Fascista, e concordo che sia ora di agire in maniera decisa e definitiva sia nei confronti dell'utente AquilaLatina che per quanto riguarda Fb.

Per quest'ultimo come ho gia' scritto, e' evidente la disonesta' degli amministratori, che non trovandosi piu' in linea con il Covo avrebbero dovuto coerentemente anche lasciare l'amministrazione della pagina ad Adriano, che invece in coerenza ha sempre agito in conformita' alle proprie idee "coviste".

Dopo l'apertura dell'associazione dell'utente AquilaLatina, credo sia palese la sua volonta' di agire parallelamente al Covo, atto sicuramente deplorevole sotto ogni punto di vista. Se ne prenda atto, e si chiuda una volta per tutte la questione.

_________________

"Ho tolto la libertà. Si, ho tolto quel veleno che i popoli poveri ingoiano stupidamente con entusiasmo. Ho fatto versare il sangue del mio popolo. Sì, ogni conquista ha il suo prezzo." Mussolini si confessa alle stelle.


Ultima modifica di Safra il Ven Mar 02, 2012 12:19 pm, modificato 1 volta in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2012 11:46 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Grazie per il parere Safra.
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Fascio Littorio
Cittadino Fascista
Cittadino Fascista


Età: 23
Registrato: 13/10/10 16:15
Messaggi: 190

MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2012 7:02 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Io sono per un confronto qui su questa pagina che non verta su gli articoli del forum o sulle analogie tra omosessuali e fascisti che sono discussioni di minor rilievo; voglio capire dove sono queste tanto decantate divergenze con la Dottrina con le quali vi accusate a vicenda.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Legionarivs




Registrato: 09/07/11 01:34
Messaggi: 162

MessaggioInviato: Ven Mar 02, 2012 8:38 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Non facendo parte del gruppo dei Cittadini Fascisti, solo recentemente ho avuto la possibilità farmi un quadro completo della situazione.
Sono per chiarire i motivi dei vari litigi e delle varie accuse, in questa discussione, nella cui dovranno essere evitati giri di parole, insulti più o meno velati, accuse fini a sé stesse.
Invito quindi l'utente AquilaLatina a chiarire, in maniera chiara e pubblicamente, le sue motivazioni.
Quando la situazione sarà chiarita, prenderò la mia decisione al riguardo.

_________________
"Il Fascista... comprende la vita come dovere, elevazione, conquista; la vita deve essere alta e piena: vissuta per se, ma soprattutto per gli altri vicini e lontani, presenti e futuri." Mussolini, La Dottrina del Fascismo
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Sab Mar 03, 2012 1:47 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Proprio per mostrare concretamente la nostra trasparenza, è stata resa accessibile per qualche tempo la sezione riservata ai gestori del forum. Per rendere, però, disponibile permanentemente la discussione di AquilaLatina "Chiarificazioni", abbiamo provveduto a trasferirla in questa stessa sezione al topic
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Sab Mar 03, 2012 5:21 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Purtroppo non possiamo che constatare la volontà tenace da parte di AquilaLatina di non voler affrontare le sue responsabilità. Questo avviene in modalità indefinibili, antitetiche a ciò che essere fascista significa e rappresenta.

All'utente che legge, nell'attesa che AquilaLatina si esprima, offriamo dunque un piccolo "assaggio" di ciò che lo stesso sosteneva radicalmente, che oggi nella sua foga è riuscito a negare autosmentendosi. Sembra paradossale, ma ciò che afferma oggi AquilaLatina...è smentito da AquilaLatina.

Ecco di seguito alcune discussioni, con alcune citazioni-simbolo, di ciò che AquilaLatina pensava riguardo sia questa Associazione, sia l'Opera degli Amministratori (nel tentativo di diffonderci con i nostri mezzi). Sarà anche interessante notare come le attuali accuse retoriche, rese ancor più rozze da una presunta pseudo-satira, che in realtà è fatta contro se stesso, siano assolutamente speculari a ciò che la Destra Radicale, in specifico rappresentata dal Nuovo Ordine Nazionale, andava affermando e che lo stesso AquilaLatina invece rigdamente smentiva:

"I vostri modi di porvi non porteranno frutti, per fortuna, né qui, né altrove. Rimarrete relegati su un forum o, tutt'al più, in qualche sala per conferenze di qualche albergo sperduto della Sicilia, ammesso che siano gli altri a pagare i locali e voi ad incassare i proventi dalla vendita del libro farsa che avete stampato.
Il fatto che sia scritto in inglese, poi, è la cosa più comica che potessi sentire. Come se per apprendere del fascismo fossimo costretti a conoscere la lingua dei massoni, dei gendarmi del mondo. " (G. Martorana,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
. Attuale posizione di AquilaLatina)


"Sono molto felice per voi, Cittadini Fascisti. La prossima settimana mi premunirò nell'acquistare la seconda edizione del Libro e intendo rileggerlo nuovamente.
Ci sono libri che una volta letti vanno buttati, ci sono altri libri che una volta letti vanno riletti e riletti ancora e ancora, perchè importante patrimonio della nostra cultura. "L'identità Fascista" appartiene a quest'ultimo genere di libri. (AquilaLatina,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)

"Non è questo il fascismo, non è un monolite. La bellezza e la particolarità del fascismo sta proprio nell'esatto contrario di quanto hai affermato.
La magnificenza del fascismo è proprio nell'evoluzione, la stessa che la natura ha messo in atto per se stessa nei millenni.
Il fascismo è l'unico ideale che riesce a modificarsi nella forma e nella sostanza tenendo però ben salde le proprie origini e i propri pilastri fondamentali.
Il concetto di corporativismo, ad esempio, è stato migliorato e si è evoluto con la socializzazione creata nella RSI. Ecco perchè parlare di corporativismo quale "modus operandi" in campo lavorativo o scolastico è sbagliato...
..Sta proprio nei principi del fascismo la possibilità di adattarsi ad ogni cambiamento sociale, ad ogni era umana (G. Martorana,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
. Attuale posizione di AquilaLatina)"

"Io penso che il Corporativismo è più che un mero concetto economico, una legge ETICA E FILOSOFICA! E' il superamento della discordia tra gli uomini, il superamento anche della filantropia per raggiungere la CONCORDIA NAZIONALE.
Pertanto il Corporativismo, essenza stessa del Fascismo, è insuperabile in tutti i tempi e in tutte le epoche (è la garanzia di salvezza degli uomini, meglio ancora del patto sociale teorizzato da Hobbes ).
Quanto al Fascismo è anch'esso insuperabile perchè è sempre all'avanguardia e soprattutto perchè è il superamento ella obsoleta varietà e disarmonia partitocratica, e si presenta come ESPRESSIONE POLITICA DI TUTTO IL POPOLO ITALIANO! (AquilaLatina,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
,in una delle prime discussioni , dove dopo aver negato questo assunto citato, ricalcando molto del pensiero del Martorana, ha poi condiviso liberamente le conclusioni a cui è arrivato.)"

"..io penso che gli aristocratici del Fascismo, quelli che conservano nel cuore il ricordo incancellabile di una ideologia eterna, debbano impegnarsi per elaborare in via teorica il nostro substrato culturale, una ideologia che possa piacere anche i "babbei". E chi lo dice che magari questi "babbei" non possano essere "convertiti"?
Se riuscissimo ad unirci "ideologicamente" sarà un giochetto da ragazzi unirsi "politicamente". E penso che la nostra "Rivoluzione culturale" debba anzituto essere diretta CONTRO l'area, ma con possibilità di recupero di quei militanti che in fondo sono le vittime dei ducetti di turno.
...Il libro di Marco e Stefano: penso dobbiamo partire da questo studio altamente qualificato.
Se ad esempio un "afascista" cercasse a titolo personale e informativo un libro da cui attingere la conoscenza della dottrina fascista, quale troverebbe? Dovrebbe andare a rispolverarsi i libri filosofici di Gentile, e i documenti dottrinari del Ventennio.
"L'identità Fascista" è l'unico libro che io conosca, che offre un compendio storico-politico-dottrinario OTTIMO per la conoscenza del Fascismo...
Poi sono d'accordo su tutto ciò che avete detto, aggiungo solo che la battaglia culturale deve appunto essere accompagnata da un'altissima battaglia mediatica di sensibilizzazione delle masse! (AquilaLatina,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)"

"Grandiosi Cittadini Fascisti! (..sul tentativo di organizzazione di circoli regionali nel Lazio, AquilaLatina,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)"

"Prima di accusare e diffamare, dovresti informarti meglio.. (AquilaLatina, in risposta a CHI CI ACCUSAVA DI VOLER SPECULARE E GUADAGNARE SOLDI COL LIBRO,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)

...E questo è solo un piccolo accenno...

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Dom Mar 04, 2012 10:32 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Fascio Littorio ha scritto:
Io sono per un confronto qui su questa pagina che non verta su gli articoli del forum o sulle analogie tra omosessuali e fascisti che sono discussioni di minor rilievo; voglio capire dove sono queste tanto decantate divergenze con la Dottrina con le quali vi accusate a vicenda.


Le differenze sono sostanziali. E vorrei specificare che non mi pare di aver visto "accuse concrete" rivolte verso di noi da parte di AquilaLatina. Da parte sua nei nostri riguardi ci sono solo accuse generiche, frasi fatte, talvolta insulti e posizioni personali radicalizzate.

Inoltre abbiamo dimostrato, ora anche pubblicamente, che abbiamo provato in tutti i modi possibili ad evitare questa rottura. Non avevamo NESSUNA INTENZIONE di arrivare questo stato di cose. Non ne sentivamo la necessità, e non avevamo nulla CONTRO AquilaLatina, al quale siamo stati dietro pazientemente anche fin troppo, SUPPLICANDOLO di evitare colpi di testa e SUPPLICANDOLO di cercare di chiarire le rispettive posizioni. Dal momento che PUBBLICAMENTE ha sollevato problemi non solo contro di ME e l'amministrazione, ma riguardo talune interpretazioni del Fascismo che sono assolutamente possibili...ma esclusivamente presso gli ambienti antifascisti che noi contestiamo.

Il riassunto che ho fatto in questo topic rileva le difficoltà interpretative maggiori.

AquilaLatina sostiene che l' "opinione personale" è un assoluto davanti al quale tutto è relativo. Anche il Fascismo. Il quale potrebbe essere tenuto " sospeso" e tenuto fuori dall'ambito individuale e privato degli atti di un...FASCISTA. Noi pensiamo che Mussolini abbia sintetizzato un altro pensiero a riguardo. E lo abbiamo mostrato con i FATTI. Non con le chiacchiere.

AquilaLatina sostiene che il pensiero religioso, la religione (con tutto ciò che comporta) sia solamente un elemento ACCESSORIO e relativo per il Fascismo. Elemento del quale si potrebbe fare benissimo a meno. Ed elemento che è "incidentale" nella Cultura e civiltà dei popoli. Elemento che può essere "scelto a maggioranza". Ovvero: se un popolo decide di essere "altro" di quello che la sua Civiltà ha stabilito, il Fascismo DEVE accettare questa decisione a maggioranza. Questo in netto contrasto con il fondamento Spiritualistico del fascismo e della stessa convinzione di AquilaLatina che, un tempo, invece affermava essere le Idee ed i Valori a formare le civiltà e non viceversa. Lo stesso dicasi per ciò che AquilaLatina ritiene siano " i valori integrabili" nel suo presunto neo-fascismo presenti nelle società materialistiche. Se sono "valori acquisiti" il discorso di coerenza col Fascismo, secondo lui, già decade. Perchè il Fascismo è "adattabile". Quest'ultima affermazione sarebbe pure vera, ma occorre prima definire COSA sia adattabile e cosa no. Poichè rimanendo nell'indefinito, si può far risalire alla adattabilità del fascismo TUTTO quello che più ci aggrada individualmente con l'inevitabile effetto di snaturarlo stravolgendone il vero contenuto dottrinario. Ed è proprio questo che avevamo chiesto di chiarire ad AquilaLatina, ovvero cosa egli ritenga sia adattabile. Forse l'individualismo, che sancisce l'assolutezza della "libertà personale", che nessuno dovrebbe discutere? Forse la "autonomia individuale assoluta", che prescinde dalla considerazione GENERALE delle situazioni e dal riconoscimento di una COMPAGINE in cui si è INSERITI e per cui lavorare e lottare? Egli in realtà sostiene che questi sono VALORI ACQUISITI ed ormai indiscutibili, noi rispondiamo di si, ma solo dalla e nella Società Materialistica. Quindi, come egli fa, senza ulteriori specificazioni, possono essere PRESUNTI valori "integrabili" nel Fascismo? Noi sappiamo, documenti dottrinari alla mano, che il Fascismo pensa altro!
Da come AquilaLatina ha sostenuto la sua "opinione personale" PUBBLICAMENTE, da FASCISTA e da responsabile del Covo, ha espresso esattamente QUESTO pseudo-adattamento di individualismo e utilitarismo nel fascismo! COSA ASSURDA, dal punto di vista fascista. Poichè noi pensiamo che PUBBLICAMENTE, non si possa prescindere da ciò che diciamo di rappresentare!
Qual è l'etica di un Fascista? Può essere ISOLATA e DIVISA IN DUE?
Questo all'atto pratico è ovvio che può accadere. Nessuno è perfetto. Men che meno i fascisti! Ma noi pensiamo che ciò che uno dice di voler essere, e ciò che uno poi VUOLE ESSERE REALMENTE, non possano essere scissi! Ovvero:secondo AquilaLatina, io, soggetto x, conosco i miei limiti e mi piace vivere nei piaceri della vita, del sesso, della droga, dello sballo, del fumo,qualificando ciò come scelte individuali, "scelte personali", che posso difendere pubblicamente spacciandole per comportamenti autonomi dal mio presunto essere "fascista adamantino".
Ma è possibile sostenere a rigor di logica e di Dottrina Fascista che questa posizione presunta come "PERSONALE", però espressa pubblicamente, NON IMPATTI SULL'ETICA DI QUEL FASCISTA CHE LA ESPRIME? Si può dire che esprimere pubblicamente questa visione individualista della vita, mi rende comunque FASCISTA, perchè quello che penso PER CONTO MIO non rientra nell'ambito del Fascismo che io dico di sostenere e viceversa? Assolutamente NO ! (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
) Altro è dire che le scelte individuali, PER QUANTO ETICAMENTE CONTESTABILI, debbano RIMANERE NELL'INTIMO di chi le fa. Come anche il discorso di categorie intime come la SESSUALITA' delle persone, strumentalizzata oggi politicamente. Lo stesso AquilaLatina, quando ancora si atteggiava a fare il fascista affermava GIUSTAMENTE che rifuggiva ciò che OGGI, da categoria intima, viene usato come ideologia politica! Per questo è INUTILE, dal NOSTRO punto di vista di Fascisti, soffermarsi su categorie POLITCHE strumentalizzate... E poi egli che fa? LE USA! E le utilizza con analogie fortissime all'uso che se ne fa ora da parte dei gruppi antifascisti di ogni segno e colore!

AquilaLatina ha mosso accuse di inattività e ha VANTATO crediti nei nostri confronti. Senza di lui non saremmo dove siamo, secondo lui.

Non mi soffermo nemmeno a contestare l'ultima affermazione, poiché l'esistenza stessa di questo forum, dei libri da noi pubblicati, dei video realizzati, delle migliaia di discussioni sostenute in seno all'associazione con chiunque abbia accettato di confrontarsi con noi, lo smentiscono platealmente; ma le accuse di inattività sono gravi e andrebbero almeno dimostrate. La sua dimostrazione consisterebbe nel fatto che NEL SUO PAESE, in una libreria locale "AMICA", egli ha organizzato una presentazione del nostro secondo libro. Non voglio entrare nel merito dei problemi organizzativi di tale evento, che pure ci sono stati ( che solo la volontà, lo spirito di sacrificio e le risorse economiche degli amministratori hanno consentito di superare) e ripeto che di questa opportunità all'utente in questione abbiamo manifestato a suo tempo pubblicamente la nostra gratitudine. Ma da qui a sostenere che ciò sarebbe chissà quale atto rivoluzionario, o peggio che dimostrerebbe che saremmo "inattivi", quando OGNI SINGOLO PASSO DI CRESCITA di questa Associazione, NELLA DIREZIONE DEL PROGRAMMA ASSOCIATIVO, è stato fatto da NOI, A SPESE NOSTRE e con nostri sacrifici ingenti, ce ne corre (essendo stato AquilaLatina, per quel tanto o poco che ha svolto in seno all'associazione, esclusivamente cassa di risonanza, magari pure stonata, di temi e programmi elaborati esclusivamente nell'ambito de IlCOVO, e giammai frutto di autonome e mature intuizioni personali)!
Ma la forma mentis immatura di AquilaLatina gli fa credere che si PUO' GIOCARE a fare la rivoluzione, agendo d'impulso e credendo SEMPRE INTELLIGENTI tutte le azioni che formalmente si attuerebbero nella direzione della diffusione del Fascismo. Abbiamo constatato come non sia così e come le menti avvedute concordino.

Le azioni debbono essere pianificate con criterio. E soprattutto debbono DIPENDERE dal fine che le muove. Se il fine che muoveva AquilaLatina NON ERA quello del Covo, allora egli può dire che dal suo esclusivo punto di vista siamo stati "inattivi". Come lo possono dire e lo sostengono anche tutti gli altri antifascisti che ci attaccano!

Invece seguendo l'ottica del nostro programma ufficiale, la storia parla per noi, siamo stati gli UNICI ad AGIRE SEMPRE in assoluta coerenza. Gli amministratori sono stati gli unici a cercare e ottenere quella diffusione che PRECEDE E DEVE PRECEDERE l'organizzazione locale. Che pure avevamo chiesto. Ad oggi, i tentativi di organizzarci localmente, ALLA LUCE DEL PROGRAMMA DEL COVO, sono stati funestati da un INATTIVISMO agghiacciante, proprio da parte di coloro che pur a parole dicevano di sostenere IlCovo, e che non hanno poi nei fatti attuato ciò che nel programma è ben chiaro e da sempre posto in cima alle priorità della nostra associazione.
Gli ostacoli incredibili che l'amministrazione del suddetto forum ha superato, non fosse altro che per i risultati altrettanto incredibili ottenuti, ovvero l'elevazione al livello di CULTURA POLITICA e la presenza ufficiale tra i lavori di SCIENZE POLILTICHE dei nostri testi, sono stati affrontati DA SOLI.
Le proposte fatte in questa sede e le possibilità del de-centramento e della proliferazione di circoli di PERSONE prima che di vuoti EDIFICI, sono state di fatto bellamente IGNORATE, sebbene presenti direttamente nello STATUTO del Covo ufficialmente condiviso dagli utenti.
Si è scelto più furbescamente di "stare a guardare" quello che si riusciva ad ottenere fra gli amministratori, e di agire prevalentemente al di fuori del Covo e non in linea col suo programma, piuttosto che spendersi sinceramente per aiutarlo a fare crescere l'associazione tutta. Salvo poi accusare l'amministrazione di non aver ottenuto quello che gli altri invece non volevano ottenere. Adoperandosi non tanto per la realizzazione dei programmi de il Covo, quanto per la diffusione di ogni personale visione della realtà e della politica e del proprio ruolo da far valere pubblicamente, che se coincideva col Covo, andava bene. Altrimenti tutto sarebbe stato ridiscusso e criticato a tempo debito...

Tutto ciò non è essere fascisti né tantomeno "far parte di un gruppo fascista". E qui viene alla luce l'altro grande problema che s'è creato con AquilaLatina, ma prima di lui con altri collaboratori.

AquilaLatina ha mostrato realmente di voler far parte del gruppo del Covo? Manifestando "pareri personali" che ad ogni piè sospinto mettevano in discussione PUBBLICAMENTE il programma dell'associazione, l'Amministrazione e il suo operato, agendo di fatto con lo scopo di voler svincolarsi dal Covo con propri media autonomi e personali, oppure volendo crearli parallelamente ad esso, ha forse dato prova di coesione col gruppo e di volontà di partecipazione attiva alle sue finalità conclamate? EVIDENTEMENTE NO!

Infatti oggi Primato è organo ufficiale dell'associazione....DI AQUILALATINA e ovviamente, obbedisce alla LINEA che AquilaLatina ha dato e darà. Che, SE CONDIVISA, sarà anche di quelli che collaboreranno.

Prima di ufficializzare la sua collaborazione, gli è stata sottoposta una formale e libera adesione ai principi e programmi de IlCovo, chiari e definiti. Cosa che l'utente in questione ha sottoscritto liberamente e volontariamente... salvo poi irresponsabilmente rinnegare tutto e scappare (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
).

Per operare secondo il programma, a maggior ragione se Fascista, non si può pensare di poter agire AUTONOMAMENTE E LIBERAMENTE a proprio piacere. Al contrario ci si deve necessariamente inserire in una GERARCHIA, il cui concetto è parte integrante dei principi fascisti (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
). Una Gerarchia SANA, dove vi è una chiara differenza di ruoli tra chi decide e chi mette in atto in base ai principi dottrinari comuni e condivisi, dove quando si prendono delle decisioni, UNA VOLTA PRESE, SI METTONO IN ATTO E BASTA. Altrimenti non si è in presenza di in un ORGANICO Fascista ma di una COMUNE! E la nostra formazione politica RIFUGGE tutti i pensieri livellatori e pseudo-collettivistici, dove non vi sarebbero differenze di ruolo e responsabilità. Le differenze ci sono, e sono buone quando fanno crescere, nella misura in cui ognuno collabora per quel che concerne il proprio ruolo e si assume la proprie responsabilità (come AquilaLatina non ha mai fatto).
Non è vero dunque che la parola GERARCHIA sia sinonimo di "ducismo" e che la richiesta di inserirsi CONSAPEVOLMENTE in un organico gerarchicamente organizzato sia una forma di OPPRESSIONE PERSONALE. Quì è la persona che sceglie liberamente di operare in tal senso, e quando si richiede che questo operare sia fatto COERENTEMENTE, ciò non equivale certo a "ducismo". Equivale ad essere COERENTI nel Fascismo!

La diffusione del Covo va fatta secondo criterio. In passato ci sono state delle critiche rivolte da parte nostra ad AquilaLatina, perchè fra le buone opere che conduceva per diffondere il Covo (o se stesso, col Covo?), vi erano degli autentici atti di immaturità politica, dannosi e distruttori dell'immagine Covo! Questo quando egli passò prima dall'idea di poter colonizzare, come un rullo compressore, i nostri avversari (che tali rimangono), creando situazioni critiche in casa d'altri, che in un caso sono addirittura arrivate come PRE-DENUNCIA presso di noi (e vi sono ancora le tracce in questa sezione ... :
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
). In questi casi abbiamo criticato AquilaLatina, cercando di consigliarlo sulla scorta degli EVIDENTI errori commessi. A posteriori abbiamo avuto conferma che queste correzioni vengono considerate OPPRESSIONE e inattvismo! Riguardo facebook e il Blog, pensando alla CRESCITA COMUNE che doveva comportare, non un ONERE IN PIU' da gestire MALE, chiedemmo che ci si impegnasse a formare COMITATI, REDAZIONI, tali da poter permettere una diffusione VERA, che altrimenti sarebbe stata ( e lo è stata! ) un boomerang che ci sarebbe ricaduto addosso!
Infatti le persone ATTIVE per il gruppo Facebook erano solo 2 (DICESI DUE!) l'infaticabile LictorADRIANO e lui! Le quali persone, siccome HANNO UNA VITA SOCIALE, come tutti, in più di un caso non hanno avuto modo di moderare il FIUME di interventi ANTIFASCISTI E CALUNNIATORI che sono rimasti presenti negli articoli del gruppo! Per ovviare a questa situazione, come al solito, siamo stati costretti a intervenire personalmente, rimettendoci l'account di FB, che usavamo io e Marcus in comune e che ci è stato cancellato d'autorità!

Insomma, noi vedevamo e vediamo l'espansione de IlCovo in funzione del suo programma ufficiale, cercando alla luce di ciò di dare ad essa un criterio che gradualmente responsabilizzi il gruppo, fatto attestato dalla presenza del gruppo dei Cittadini Fascisti, ivi incluso a suo tempo anche l'utente in questione. AquilaLatina invece ha detto chiaramente che la sua "Libertà personale" viene prima di ogni altra causa! Questo sarebbe FASCISMO? ( Alla luce di quanto afferma la nostra Idea, decisamente no:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
)

Come si vede, i problemi di incongruenza DOTTRINARIA sono molti e gravi. Sarebbe stato meglio risolverli, in un senso o in un altro, PRIVATAMENTE. Così come avevamo proposto (
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
). Ma una volta che hanno assunto caratteri pubblici, è bene che chi li ha sollevati, almeno per una volta responsabilmente, chiarisca pubblicamente le sue posizioni.

Fino ad oggi però, dopo aver abbandonato ilCovo, dall'utente AquilaLatina non abbiamo ancora ricevuto in questa sede alcun pubblico "chiarimento" rispetto alle accuse mossegli ufficialmente, ma solo insulti e vignette cosiddette satiriche... a distanza!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Maurizio83
Cittadino Fascista
Cittadino Fascista


Età: 35
Registrato: 21/09/10 18:30
Messaggi: 315
Località: Milano

MessaggioInviato: Lun Mar 05, 2012 5:51 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Aspetto una dichiarazione scritta da parte di Aquila Latina dove possa spiegarci il perchè di taluni comportamenti e sopratutto il perchè della creazione di un "forum copia" che si propone appunto come brutta copia del Covo. Chiunque ha libertà di scelta e di azione ma se si appartiene ad un'Associazione, non la si copia (sopratutto se la si critica). Ogni persona che abbia un minimo di senso compiuto sceglierebbe in ogni caso di partecipare all'originale e non alla copia...poi penso che per organizzare un forum, non lo si riesca a fare dall'oggi al domani...per cui mi chiedo, da quanto tempo si è lavorato a questa operazione?sono un pò perplesso ma ad ogni modo attendo anchio una presa di posizione concreta e lineare da parte di Aquila. Poi ognuno scelga definitivamente cosa fare di sè..
_________________
"O si riesce a dare una unità alla politica e alla vita europea o l'asse della storia mondiale si sposterà definitivamente oltre Atlantico e l'Europa non avrà che una parte secondaria nella storia umana! B. Mussolini
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Mar Mar 06, 2012 10:36 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Maurizio83 ha scritto:
Aspetto una dichiarazione scritta da parte di Aquila Latina dove possa spiegarci il perchè di taluni comportamenti e sopratutto il perchè della creazione di un "forum copia" che si propone appunto come brutta copia del Covo. Chiunque ha libertà di scelta e di azione ma se si appartiene ad un'Associazione, non la si copia (sopratutto se la si critica). Ogni persona che abbia un minimo di senso compiuto sceglierebbe in ogni caso di partecipare all'originale e non alla copia...poi penso che per organizzare un forum, non lo si riesca a fare dall'oggi al domani...per cui mi chiedo, da quanto tempo si è lavorato a questa operazione?sono un pò perplesso ma ad ogni modo attendo anchio una presa di posizione concreta e lineare da parte di Aquila. Poi ognuno scelga definitivamente cosa fare di sè..


Concordo Maurizio.

Approfitto per chiarire PERCHE' si sia arrivati a questo punto. Oltre le motivazioni che ho inserito sopra, che mi sembrano abbastanza chiare, c'è da dire che la presunta "rivolta" di AquilaLatina ha avuto inizio PALESE (perchè da come parla sembra che abbia avuto sempre queste idee!) nel momento in cui un altro collaboratore ha operato in un modo simile.
Già allora le avvisglie iniziavano. Poi vi sono stati dei "fatti-pretesto", come quello ricordato della sua volontà di arrivare autonomamente e senza discuterne ad una "alleanza" con Ave Hesperia, che noi abbiamo giustamente criticato e impedito (per motivi di mancata affinità POLITICA, non per capriccio!... come si evince chiaramente dalla seguente discussione, dove emerge abbastanza bene l'ambiguità del "possibile alleato"...
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
) nonché la nostra critica alle cosiddette "OPINIONI PERSONALI" rese pubblicamente ed espresse in un'ottica INCOERENTE col Fascismo.

Questi due "fatti-pretesto" hanno dato il via all'inizio delle polemiche e degli attacchi. Si è andati man mano sempre più in là, e da parte di AquilaLatina si è arrivati alla richiesta di rimozione da tutto, di sganciamento del "SUO" blog dal Covo, di critica e di attacco a ME... e tramite me al Covo.

Insomma, se ci fosse davvero la volontà di chiarire, si sarebbe fatto nei modi e nelle sedi opportune. Non certo inaugurando confusioni interpretative sul Fascismo per arrivare a creare il "casus belli" CON ME e il pretesto per mettermi sotto accusa pubblicamente.. e per mettere sotto accusa ilCovo.

L'altra grande "reazione" di AquilaLatina si è avuta quando abbiamo chiesto conto e ragione delle sue posizioni personali, che reputiamo, DOCUMENTI ALLA MANO, come incoerenti col Fascismo, che lui diceva di sostenere.

Quest'altro fatto, invece che stimolarlo a dimostrare il nostro eventuale errore, che almeno stando alle sue parole era evidente, lo ha fatto travasare di bile, ed ha costituto il pretesto per dar fuoco alle polveri, in realtà già accese.

Con questi pretesti è stato possibile creare tali problemi e addebitarli alla presunta "cattiva gestione" del Covo, del resto TUTTA DA DIMOSTRARE.

Se, lo ripeto, ci fosse stata volontà di chiarire davvero lealmente le rispettive posizioni, non sarebbe stato necessario nulla di più di quel che avevamo pubblicamente prospettato in seno al gruppo dei Cittadini Fascisti.

Del resto, come hai visto più sopra, le dichiarazioni di AquilaLatina, qui, sono chiare, e mostrano un EVIDENTE cambiamento RADICALE di idea rispetto a tutto ciò che IlCovo rappresenta da sempre e un "ritorno" alle sue origini, quando si faceva chiamare Avanguardista e scriveva sul forum dei "fiammiferi" in qualità di moderatore. Il che è lo stesso.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)


Ultima modifica di RomaInvictaAeterna il Mer Mar 07, 2012 10:13 am, modificato 2 volte in totale
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Maurizio83
Cittadino Fascista
Cittadino Fascista


Età: 35
Registrato: 21/09/10 18:30
Messaggi: 315
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar Mar 06, 2012 12:40 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Si ma infatti a parer mio la situazione è chiarissima ma dovrebbe da parte sua essere comunque motivata senza tirare in mezzo dei fatti-pretesto come hai scritto tu. Preferirei si dicesse in modo diretto che non si ha più fede o non si è più convinti di un determinato pensiero o modo di agire, purchè lo si faccia con coerenza. Con dispiacere una persona ne prenderebbe atto ma almeno si sarebbe mantenuto il rispetto tra le parti e sopratutto la trasparenza. Poi, sarò ridondante, ma la creazione di una copia del Covo mette palesemente sotto accusa il suo creatore. Questo fatto secondo il mio parere è gravissimo.
_________________
"O si riesce a dare una unità alla politica e alla vita europea o l'asse della storia mondiale si sposterà definitivamente oltre Atlantico e l'Europa non avrà che una parte secondaria nella storia umana! B. Mussolini
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 44
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2600
Località: Palermo

MessaggioInviato: Mar Mar 06, 2012 12:53 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...che ti posso dire Maurizio? Sono assolutamente convinto che l'unico a non aver capito nulla della gravità e dell'assoluta inconciliabilità etica e morale col Fascismo di un simile comportamento è proprio l'utente AquilaLatina. Simili atti, in modo del tutto evidente, si commentano già da sé. Se egli vuole, ha ancora qualche giorno di tempo per dimostrarci pubblicamente come riuscire ad ottenere la "quadratura del cerchio".
_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Maurizio83
Cittadino Fascista
Cittadino Fascista


Età: 35
Registrato: 21/09/10 18:30
Messaggi: 315
Località: Milano

MessaggioInviato: Mar Mar 06, 2012 1:44 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Mah...staremo a vedere se scriverà qualcosa in merito...
_________________
"O si riesce a dare una unità alla politica e alla vita europea o l'asse della storia mondiale si sposterà definitivamente oltre Atlantico e l'Europa non avrà che una parte secondaria nella storia umana! B. Mussolini
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Comunicazioni Urgenti dei Gestori Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Associazione Culturale Apartitica- 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2006