Indice del forum

Associazione Culturale Apartitica-"IlCovo"
Studio Del Fascismo Mussoliniano
Menu
Indice del forumHome
FAQFAQ
Lista degli utentiLista degli utenti
Gruppi utentiGruppi utenti
CalendarioCalendario
RegistratiRegistrati
Pannello UtentePannello Utente
LoginLogin

Quick Search

Advanced Search

Links
Biblioteca Fascista del Covo
Canale YouTube del Covo
IlCovo su Twitter

Who's Online
[ Amministratore ]
[ Moderatore ]

Utenti registrati: Nessuno

Google Search
Google

http://www.phpbb.com http://www.phpbb.com
Convocazione in Assemblea per AquilaLatina
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Comunicazioni Urgenti dei Gestori
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Mer Mar 07, 2012 10:17 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Tra l'altro siamo stati accusati da AquilaLatina di aver tenuto una condotta "ignobile" nei confronti dello stesso. Sarebbe doveroso dire dove, come e quando (i fatti dimostrano il CONTRARIO. Non siamo stati certo noi ad inaugurare lo scontro e le volgarità, condite da insulti, che sono presenti nei "media" del succitato...). Infatti egli addebita a questa presunta condotta, lo "scioglimento dei vincoli etici che ci legavano"...

Altra cosa bizzarra... Come se la mia etica adamantina dipendesse, presumibilmente, dagli altri ( e bisogna vedere questi "ALTRI" cosa abbiano fatto realmente)..

Sarebbe a dire che al presunto squallore sono autorizzato a rispondere con altrettanto squallore? Anzi, maggiore?

Mah..

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 43
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2589
Località: Palermo

MessaggioInviato: Mer Mar 07, 2012 12:20 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

RomaInvicta ha scritto:
Tra l'altro siamo stati accusati da AquilaLatina di aver tenuto una condotta "ignobile" nei confronti dello stesso. Sarebbe doveroso dire dove, come e quando (i fatti dimostrano il CONTRARIO. Non siamo stati certo noi ad inaugurare lo scontro e le volgarità, condite da insulti, che sono presenti nei "media" del succitato...). Infatti egli addebita a questa presunta condotta, lo "scioglimento dei vincoli etici che ci legavano"...

Altra cosa bizzarra... Come se la mia etica adamantina dipendesse, presumibilmente, dagli altri ( e bisogna vedere questi "ALTRI" cosa abbiano fatto realmente)..

Sarebbe a dire che al presunto squallore sono autorizzato a rispondere con altrettanto squallore? Anzi, maggiore?

Mah..


...nonostante la sua condotta inqualificabile, noi MAI ci siamo abbassati al suo livello proprio perché il Fascista, a prescindere dal valore umano del proprio interlocutore, Fascista deve rimanere sempre e in ogni circostanza...come tutte le discussioni coi nostri avversari presenti sul forum dimostrano inoppugnabilmente.

_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio Mar 08, 2012 3:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Marcus ha scritto:
RomaInvicta ha scritto:
Tra l'altro siamo stati accusati da AquilaLatina di aver tenuto una condotta "ignobile" nei confronti dello stesso. Sarebbe doveroso dire dove, come e quando (i fatti dimostrano il CONTRARIO. Non siamo stati certo noi ad inaugurare lo scontro e le volgarità, condite da insulti, che sono presenti nei "media" del succitato...). Infatti egli addebita a questa presunta condotta, lo "scioglimento dei vincoli etici che ci legavano"...

Altra cosa bizzarra... Come se la mia etica adamantina dipendesse, presumibilmente, dagli altri ( e bisogna vedere questi "ALTRI" cosa abbiano fatto realmente)..

Sarebbe a dire che al presunto squallore sono autorizzato a rispondere con altrettanto squallore? Anzi, maggiore?

Mah..


...nonostante la sua condotta inqualificabile, noi MAI ci siamo abbassati al suo livello proprio perché il Fascista, a prescindere dal valore umano del proprio interlocutore, Fascista deve rimanere sempre e in ogni circostanza...come tutte le discussioni coi nostri avversari presenti sul forum dimostrano inoppugnabilmente.


Dici bene Marco. Infatti lo stesso Giovanni Gentile afferma che "Non si può essere fascisti in politica e non fascisti, come ricordavo testè alla Sezione del fascio, in scuola, non fascisti nella propria famiglia, non fascisti nella propria officina" ( Cfr. Conferenza tenuta a Firenze, nel Salone dei Cinquecento, l’8 marzo 1925 e pubblicato nel volume “Che cosa è il fascismo”, Vallecchi, Firenze, 1925. ).

Ed è quello che pensiamo. Come pensiamo anche che, sempre secondo quanto lo stesso Gentile afferma nella medesima occasione citata, il Fascismo è "concezione totale", ed in quanto tale richiede una adesione "religiosa". In che senso? Nel senso di intransigente. Infatti il Cittadino è cittadino SEMPRE, non solo a metà. Ed in quanto il Fascismo mira alla costituzione di un modello di cittadinanza, non può essere altrimenti che "total-unitario".

Questo, ovviamente, senza indulgere nemmeno per un minuto nella convinzione assolutamente SBAGLIATA che il fascismo voglia SOSTITUIRSI alla Religione, o peggio che il Fascismo voglia ANNULLARE la religione in se stesso, abolendola di fatto e erigendo SE STESSO a dio.

Infatti lo stesso Gentile afferma che "La dottrina fascista non è una filosofia nel comune senso della parola, e tanto meno una religione" ( LA CIVILTA’ FASCISTA, U.T.E.T, Torino 1928,ripubblicato,con l’aggiunta di una seconda parte,in L’essenza del fascismo,Libreria del Littorio,Roma 1929,e successivamente in Origini e dottrina del fascismo,Istituto Nazionale Fascista di Cultura,Roma 1929 )

Chi non comprende il SENSO usato e il SIGNIFICATO CHIARO dato alle affermazioni, non comprenderà MAI la dottrina Fascista, CHE NON PUO' ESSERE E NON SARA' MAI CATALOGABILE NEGLI SCHEMI POLITICI CONOSCIUTI E "SACRAMENTALI"! Infatti il fascismo "non crea un suo Dio così come volle fare a un certo momento, nei deliri estremi della Convenzione, Robespierre" (Cfr. Benito Mussolini, La dottrina del Fascismo, Roma, 1933, Enciclopedia Italiana, vol. XIV pp. 847 - 851 ) ... ma chiede al fascista un consenso "religioso" ai principi. I quali sono sposati in modo intransigente, pur rimanendo principi SECOLARI. Che però RIMANDANO alle realtà TRASCENDENTI, con le quali si SPOSANO armonicamente.

Infatti la separazione COLLABORATIVA, secondo la concezione fascista, delle realtà Secolari e Spirituali, proficua e armonica, è possibile solo nel segno della dottrina spiritualistica che il fascismo esprime. Che non porta ad eliminare la religione o assolutizzare se stesso come religione. In quest'ultimo caso, infatti, non si sarebbe in presenza di una Civiltà fascista, ma di un assolutismo esattamente speculare a quello razionalistico. Così si può affermare che "Spiritualista per eccellenza è la dottrina del Fascismo, sorta anch'essa quale reazione del secolo contro il positivismo dell'Ottocento, che aveva fiaccato le volontà e sopito le coscienze, e quale reazione del più puro spirito italiano contro le assurde ideologie che esprimevano, nel momento culminante della crisi dei valori etici dopo la guerra del 1915, il trionfo di una concezione materialista della vita. Dottrina, quella fascista, che non intende l'esistenza umana se non come lotta in nome di principi etici superiori e per l'affermazione di motivi eminentemente spirituali: il valore della cultura in tutte le sue forme, religiosa, artistica, scientifica; l'importanza dell'educazione e del lavoro; la preminenza delle « forze morali e responsabili dello spirito ». L'uomo vi è considerato nel suo rapporto con una legge superiore e con una volontà che trascende l' individuo particolare per elevarlo « a membro consapevole di una società spirituale » (Cfr. Spiritualismo, Dizionario di Politica a cura del P.N.F. - Roma, 1940, Vol. IV, pp. 336 - 337).

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
FascioBergamasco91




Registrato: 26/02/12 01:46
Messaggi: 19

MessaggioInviato: Gio Mar 08, 2012 4:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Che tristezza quando succedono queste cose.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 43
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2589
Località: Palermo

MessaggioInviato: Gio Mar 08, 2012 8:37 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

FascioBergamasco91 ha scritto:
Che tristezza quando succedono queste cose.


...a chi lo dici!... senza contare poi il danno d'immagine inerente la compattezza del gruppo e l'inevitabile fase di stasi amministrativa a cui si va sempre incontro, prima a causa dei tempi di conclusione della vicenda che catalizza l'interesse del gruppo bloccandone il normale corso delle attività e poi, nel caso di membri con incarichi di responsabilità, a causa dei tempi morti necessari a ridistribuire incarichi e lavori. Una evidente inutile perdita di tempo e risorse, ecco il vero risultato di tali atti sconsiderati... paradossalmente proprio ciò di cui veniamo accusati!

_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Settimio Severo



Età: 25
Registrato: 06/09/08 13:42
Messaggi: 113
Località: Santa Giustina Bellunese

MessaggioInviato: Gio Mar 08, 2012 9:35 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

I sette giorni scadono domani... mi dispiace molto per questa vicenda. Mi rendo conto che il mio commentare sia superfluo, visto che mi reputo più una passività che altro. Ma forse è proprio da vicende come questa che chi come me ha sempre seguito -lo ammetto- in disparte le vicende e le discussioni può imparare una lezione importante. E capire come in effetti non si possa pretendere di dirsi fascisti senza sacrificare parte della propria "libertà", perché solo nell'anarchia ci si può ritenere del tutto liberi, ma solo nel fascismo vero si può camminare nel giusto senza timore.
_________________
Aiuta chi ha bisogno: con la mente chi vuole apprendere, col cuore chi manca di affetti, con le sostanze chi ha fame, con la vita chi sta per perderla. BM
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Ven Mar 09, 2012 10:11 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Come da comunicazione ufficiale, chiedo pubblicamente ad AquilaLatina di produrre la sua relazione. Nel caso di mancato riscontro, si prevede l'attuazione dell'allontanamento con il Ban
_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 43
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2589
Località: Palermo

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 12:41 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...come era prevedibile l'utente non ha prodotto alcunché per giustificare ciò che in verità non poteva ovviamente essere giustificato in alcun modo...a futura memoria! Ora è bene voltare pagina e continuare con la nostra normale attività... sicuramente abbiamo di meglio da fare!
_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
antimodes
Cittadino Fascista
Cittadino Fascista



Registrato: 29/01/09 16:32
Messaggi: 444
Località: Roma

MessaggioInviato: Sab Mar 10, 2012 8:53 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

RomaInvicta di recente mi ha aggiornato della situazione malgrado i nostri già sporadici incontri.

Questo è un forum/associazione sullo studio di una ideologia cui si può essere concordi o no; non ci sono mezze misure.
Come forum, si è soggetti ad un regolamento che va rigorosamente letto e rispettato.
Come associazione, se si è fermamente concordi con la suddetta ideologia si viene riconosciuti come Cittadino.
In ogni caso si discute eventualmente sulle domande o dubbi ma sempre nel rispetto del regolamento vigente nel forum. Chi non le rispetta fori da i ball!

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Comunicazioni Urgenti dei Gestori Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
Pagina 3 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Associazione Culturale Apartitica- 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2006