Indice del forum

Associazione Culturale Apartitica-"IlCovo"
Studio Del Fascismo Mussoliniano
Menu
Indice del forumHome
FAQFAQ
Lista degli utentiLista degli utenti
Gruppi utentiGruppi utenti
CalendarioCalendario
RegistratiRegistrati
Pannello UtentePannello Utente
LoginLogin

Quick Search

Advanced Search

Links
Biblioteca Fascista del Covo
Canale YouTube del Covo
IlCovo su Twitter

Who's Online
[ Amministratore ]
[ Moderatore ]

Utenti registrati: Nessuno

Google Search
Google

http://www.phpbb.com http://www.phpbb.com
Organicismo

 
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Approfondimenti e Studi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Italo Fiero




Registrato: 28/10/11 14:36
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Mar Nov 01, 2011 5:16 pm    Oggetto:  Organicismo
Descrizione:
Rispondi citando

L'Organicismo fa parte della Dotrina e del pensiero Fascista, oppure p una "costola" aggiunta in seguito?
_________________
"Fecisti patriam diversis gentibus unam"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 43
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2589
Località: Palermo

MessaggioInviato: Mer Nov 02, 2011 12:50 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...sicuramente la concezione organica e totalitaria della società politca che vuole attuare il Fascismo costituisce uno dei principi fondamentali della sua Dottrina.
_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Italo Fiero




Registrato: 28/10/11 14:36
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Mer Nov 02, 2011 7:02 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

E questo schema riguardante la Democrazia Organica che è presente su Wikipedia,
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!
, è esatto dal punto di vista Fascista?
_________________
"Fecisti patriam diversis gentibus unam"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 43
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2589
Località: Palermo

MessaggioInviato: Mer Nov 02, 2011 8:01 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...di sicuro questo schema non riguarda il Fascismo per come si realizzò negli anni 30,ad ogni modo dubito fortemente che uno Stato Fascista miri a creare rappresentanze localistiche inutili come le regioni, al massimo gli organismi centrali dello Stato per ciò che concerne l'amministrazione territoriale farebbe perno su Province e Comuni.
_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Italo Fiero




Registrato: 28/10/11 14:36
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Gio Nov 03, 2011 1:15 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ma allora i Federali Regionali negli anni del Ventennio si sarebbero poi "estinti"?
Comunque lo schema riportato (a parte la sequenza Province Regioni-Regioni Governo)
è essenzialmente esatto?

_________________
"Fecisti patriam diversis gentibus unam"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
RomaInvictaAeterna
Site Admin
Site Admin


Età: 39
Registrato: 30/11/04 13:52
Messaggi: 3235
Località: Roma

MessaggioInviato: Gio Nov 03, 2011 10:31 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Italo Fiero ha scritto:
Ma allora i Federali Regionali negli anni del Ventennio si sarebbero poi "estinti"?
Comunque lo schema riportato (a parte la sequenza Province Regioni-Regioni Governo)
è essenzialmente esatto?


In merito a questo discorso giova leggere questa discussione:
Solo gli utenti registrati possono vedere i link!
Registrati o Entra nel forum!


Riguardo la forma riportata in quello schema, essa non è certamente "definitiva". La forma "matura" della Democrazia Organica Fascista (Corporativa) contempla un decentramento e una semplificazione amministrativa (certamente riscontrabile in una gestione della cosa pubblica divisa in comuni e province) ma un accentramento Politico indiscutibile. Nello schema manca il riferimento ai rappresentanti POLITICI della nazione: ovvero i rappresentanti del movimento fascista. Che governano INSIEME ai Sindacati corporativi. Non bisogna mai dimenticare, infatti, che nell'ottica fascista la Politica influisce sull'economia e non viceversa.

_________________
Solo gli utenti registrati possono vedere le immagini!
Registrati o Entra nel forum!

"La mistica appunto precisa questi valori...nella loro attualità politica...e dimostra l'universalità di luogo e di tempo del Fascismo"(Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email MSN Messenger
Italo Fiero




Registrato: 28/10/11 14:36
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Ven Nov 04, 2011 5:47 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Ho riletto volentieri la discussione riproposta da RomaInvcta, e devo dire che il motto Latino "Repetita Iuvant" è assolutamente esatto Laughing .
Quindi, nello Stato Fascista (S.E.C.) una possibile ripartizione delle Camere potrebbe essere: Camera delle Corporazioni, Senato (dove si svolgono le discussioni inerenti alla politica internazionale) e infine un Gran Consiglio del Fascismo(Organizzazione del Partito e del Senato).
Ovviamente solo per quel che riguarda la funzione delle Camere....(anche se ricordo che Mussolini avrebbe voluto eliminare il Senato nel 1919)...

_________________
"Fecisti patriam diversis gentibus unam"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Marcus
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN
Cittadino Fascista-Gruppo ADMIN


Età: 43
Registrato: 02/04/06 11:27
Messaggi: 2589
Località: Palermo

MessaggioInviato: Ven Nov 04, 2011 6:54 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

...in realtà il problema era già stato risolto con la riforma del 1939 ed il varo della Camera dei Fasci e delle Corporazioni, dove i Fasci costituivano la rappresentanza proveniente dal Partito e le corporazioni quella del mondo del lavoro, in entrambi i casi però la rappresentanza non era eleggibile ma avveniva in automatico come uno scatto promozionale all'interno delle rispettive categorie di appartenenza.
_________________
" Forse che non conoscendo a fondo il pensiero del Duce si può affermare di essere fascisti? Noi diciamo di no! Che il fascismo non è istinto ma educazione e perciò è conoscenza della sua mistica,che è conoscenza di Mussolini" (N. Giani)
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Italo Fiero




Registrato: 28/10/11 14:36
Messaggi: 47

MessaggioInviato: Dom Nov 06, 2011 8:03 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Però senza le elezioni perde molto il sistema, a mio parere.....
_________________
"Fecisti patriam diversis gentibus unam"
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso. Non puoi inserire, rispondere o modificare i Topics   Topic chiuso    Indice del forum -> Approfondimenti e Studi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Associazione Culturale Apartitica- 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2006